Politica locale

Caro Raffaele, ho appreso del tuo sito su San Sosti da tuo padre e me ne compiaccio.

Ho rilevato ed apprezzato che oltre ad una buona trattazione delle notizie storiche, geografiche e turistiche il sito è molto sensibile all’aspetto socio-politico del nostro piccolissimo centro. Non mi riferisco soltanto ai dati relativi ai risultati delle ultime elezioni politiche che hai pubblicato con chiarezza e professionalità, ma mi riferisco, invece,ai forum da te impostati che tentano di aprire un dibattito sul tema politico ed in particolare su chi dovranno essere i nostri rappresentanti pubblici considerato che fra meno di un anno si andrà alle elezioni comunali. La qualità di chi, questa volta, ci rappresenterà, è di estrema importanza per una realtà come la nostra che ha già, negli ultimi anni, perso dei treni importantissimi. Delle amministrazioni, certamente oneste, ma poco lungimiranti, immobili e poco competenti hanno fatto si che un comune con grosse potenzialità scivolasse in uno stato di torpore, favorendo un iposviluppo socio-economico che mi si palesa sempre di più ogni volta che vi faccio ritorno. Non ti voglio fare l’elenco di tutti gli appuntamenti e programmi ministeriali e regionali ( ti assicuro che sono tanti) dove San Sosti è risultato assente, perdendo questo o quel finanziamento; la colpa ancora più grave è quella che si è fatto un tipo di politica (parlo sia delle forze di maggioranza che di minoranza, comunali, provinciali e regionali) meschina e spicciola e poco produttiva, che non ha saputo rilanciare in nessun modo l’economia del paese, alimentando inoltre rancori, insoddisfazioni e distimia in grossa parte della popolazione comunale che si è arresa ad un ineluttabile destino. L’altro errore è stato quello di fare una politica di sterile contrapposizione tra le forze di maggioranza e quelle di minoranza, scadendo in rancori personali, perdendo di vista gli obbiettivi comuni. Ogni volta che torno mi raccontano cose incredibili, come quella di un Assessore cacciatore che in un dibattito consiliare in cui si sarebbe dovuto decidere sulla installazione o meno delle pale eoliche per ottenere energia pulita e a basso costo per l’intera popolazione sai che fa? Perora la causa dei cacciatori,certamente per loro motivazione contrari all’installazione. Ora, con tutto il rispetto per i cacciatori sansostesi (di cui anche io faccio parte), ma un amministratore pubblico dovrebbe sapere che il suo compito principale è quello di fare gli interessi della collettività non quello di un gruppo ristretto. Ma si può essere così sprovveduti? Ti dico questo non per denigrare l’assessore in parola ma per farti capire la mentalità sulla cui base poggia l’attività politica-amministrativa di chi dovrebbe rappresentarci e garantirci sviluppo e benessere. Amministratori non ci si può improvvisare; bisogna conoscere la macchina amministrativa dello Stato a tutti i livelli, bisogna conoscere il mondo dell’imprenditoria e saper creare delle sinergie produttive tra più realtà socio-economiche, perché i tempi delle cattedrali nel deserto sono finiti. Un Sindaco ormai deve essere più un Manager che un buon urlatore nei comizi. Come sai, sono venti anni che faccio il Funzionario direttivo in un Ministero importantissimo che rappresenta parte del cuore della macchina dello Stato, un Ministero che si è reso protagonista dall’immediato dopo-guerra ai giorni nostri, della totale ricostruzione dell’intero patrimonio infrastrutturale dell’Italia, pertanto ho acquisito grandissima esperienza in campo amministrativo ed in tutto ciò che riguarda lo sviluppo del territorio. Mi piacerebbe mettere a disposizione questa mia esperienza anche per aiutare lo sviluppo della nostra piccola comunità.

Pietro Bruno

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...