Lettera al sansostese

Di AnOnImO fOrZaTo

IO CAPISCO quello CHE DEVO CAPIRE.
OGNUNO RIFLETTE SU QUELLO CHE LEGGE E CHE SENTE.
..IL SANSOSTESE ASCOLTA.
SI SIEDE.
MEDITA.
SI ALZA.
VA NELLA CABINA…
RIFLETTE DI NUOVO, E VOTA.
……
Carissime Farfalle, Farfallette e Farfalloni,
ancora oggi ci rammarichiamo? Ebbene si. Ci rammarichiamo.
Ancora oggi, si tende a mistificare la realtà.
Ancora oggi, i loro “bla bla bla” continuano.
Ancora oggi, i teatrini di “giovani”, “falsi eroi”, “nuove vittime”, “giocolieri”, e “giullari” continuano.
MA ANCORA CONTINUANO??..
ANCORA???
Sei felice di questo, caro Sansostese che leggi il commento?.. Credo proprio di …. .
Ti lascio 3 righe per riflettere (“riconosciamo i nostri peccati”…)
.
.
.
Caro Sansostese,
…. sollevo una piccola e dolce critica, cerca tu in tutto ciò i soggetti, sia di minoranza che di maggioranza, o giovani coleotteri vari.
COSA DEVE DIRCI IL POVERO OLIVA COME “SOLO SA FARE LUI” (ti servono ausili, caro fabio)!?!?!? ABBIAMO GIA’ SENTITO E CAPITO TUTTO!!!!!
MA QUELLO CHE ABBIAMO CAPITO E SENTITO MOLTO CHIARAMENTE, E CHE PIU’ CI COLPISCE, E’ CHE SOTTO C’è COMUNQUE  IL SOLITO “FAR MALPOLITICA”!.. E che dietro alle belle idee, ci sta sempre il solito modo di agire furbo e “politicamente sansostese”, che non ha portato a NULLA NEGLI ULTIMI ANNI …. e che non cambierà MAI! INUTILE NEGARLO (sono un giovane, non un “vecchio”)!
MA QUALI GIOVANI!!! QUALI IDEALI!!!!
RACCONTATELO A CHI FA FINTA DI NON CAPIRE! RACCONTATELO AI SORDI, AI CIECHI, A CHI E’ SOTTOMESSO AI VOSTRI GIOCHI, AL VOSTRO “MUOVERVI SINUOSI”!
…sansostese carissimo… tranquillo, tu però sotto sotto capisci,rifletti e a breve sceglierai di nuovo..! hai attraversato e STAI ATTRAVERSANDO periodi bui, ma in fondo la luce c’è………………………………abbi solo qualche mese di pazienza..giugno si avvicina.
Non mi cambia nulla ascoltare parole su parole, magari impreziosite da qualche termine aulico che renda il tutto più contorto e confusionario/abbindolatorio di quanto già sia!
DA’ SOLO FASTIDIO. SMETTIAMOLA!
SAI CHE PENSO, SANSOSTESE?
CHI HA PERSO, DEVE ALLONTANARSI! NON CI SONO MEZZI TERMINI!!
E’ SUO SACROSANTO DOVERE FARLO!
NON E’ UN ATTO DI CORAGGIO, CI MANCHEREBBE ALTRO!!!!!
E’ NELLE LEGGI DELLA NATURA!
CHI PERDE, ESCE!
ma suvvia!!!! ma stiamo scherzando?!….
BOCCIATI AMPIAMENTE DAL POPOLO!
MASSACRATI DALLA MAGGIORANZA!
DERISI E DISTRUTTI DALL’OPINIONE PUBBLICA!
…E ANCORA NON HANNO CAPITO QUAL E’ IL NOCCIOLO, IL SUCCO DELLA SITUAZIONE??
LA BATTAGLIA NON E’ STATA PERSA IL GIORNO DELLE ELEZIONI…!
LA GUERRA, L’INSUFFICIENZA PIU’ GRAVE, E’ STATA PROPRIO IL NON ESSERE RIUSCITI A FAR CADERE UNA DELLE GIUNTE……. ANZI, MI CORREGGO (!!!).. “LA” GIUNTA PEGGIORE, CHE LA STORIA DI SANSOSTI AVESSE MAI POTUTO RICEVERE!! Questo è il vero PROBLEMA!!
ALLORA, RENDETEVI CONTO, CHE E’ QUI CHE AVETE PERSO DAVVERO. E DI BRUTTO.
E’ QUI CHE DOVETE FARE IL PASSO INDIETRO!
A CASA.
DATE SPAZIO A CHI HA VOGLIA E A CHI CREDE VERAMENTE IN SAN SOSTI! BASTA PAROLE! BASTA “GIOVANI FARFALLE”!
NON VOGLIAMO DOCUMENTI, TI CREDIAMO! CI MANCHEREBBE ALTRO…!!!
MA ORMAI APPARTENGONO AL PASSATO!
Avrete anche fatto un ottimo lavoro,puntiglioso, ineccepibile! ma avete comunque FALLITO!
Fallimentare è STATA LA LISTA, fallimentare è stato il risultato finale!
Se una partita finisce 3 a 0 e la perdente ha giocato comunque dignitosamente, NON SI PUO’ NEGARE LA FORTE SCONFITTA!
PRENDE ZERO PUNTI, E SE NE VA A CASA!
Caro Sansostese.. sei d’accordo, o no? Ti sembra un discorso fatto da chi vuole prenderti in giro?
TI SEMBRA UN DISCORSO FURBO?
NON E’ LA REALTA’? O DA DOMANI POTREMMO ANCHE DIRE CHE LA TERRA E’ PIATTA???
Spero che queste poche righe chiudano PER SEMPRE un discorso che a lungo ci sta annoiando, e che ci sta fuorviando su molti concetti che non ritengo possano essere utilizzati in determinati contesti, soprattutto a pochi mesi dalle elezioni.
Farfalla Bianca………..ma pensa tuuuu, sansostese mio carissimo….. QUANTE NE DOBBIAMO SENTIRE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! (espressione di forte gaudio!!!!!!!)
Patatine!! Nocciolineee!!!! Venghino signori, venghino!!!
W San Sosti! W La Libertà di pensiero! W il risveglio delle menti!
Sansostese, ti abbraccio, chiunque tu sia.
AnOnImO fOrZaTo
Annunci

12 risposte a “Lettera al sansostese

  1. Caro anonimo forzato, mi stai spiazzando. In un precedente intevento mi hai definito amico ed ora mi attacchi insieme ai miei amici della minoranza? Ma come si fa, ma starai scherzando mi auguro. E’ vero, abbiamo perso le elzioni cinque anni fà, ma non devi mai dimenticare che abbiamo creato una lista in due giorni e, soprattutto, che i tradimenti sono stati tanti ma tanti. Il primo ad essere tradito sono stato io e tu sai da chi se mi conosci bene, perchè non l’ho mai nascosto. E’ vero, abbiamo combattutto una maggioranza che alla fine però è rimasta in piedi, e quindi abbiamo perso come dici tu; è anche vero che abbiamo subito sconfitte nei consigli comunali, ma solo per questioni numeriche caro amico, sempre nove contro tre eravamo. Però, caro anonimo forzato c’è una cosa che non abbiamo mai perso e non perderemo mai, LA DIGNITA’. E si, quella l’abbiamo sempre con noi, non l’abbiamo mai ceduta e soprattutto, mai calpestata. Ecco qual’è l’unica verità; abbiamo combattutto con onore e dignità, abbiamo portato alla luce cose che tu e tutti sansostesi non avrebbero mai saputo, e questo è il ringraziamento? E per queste tue motivazioni dovremmo andarcene a casa? Ma che dici, ora siamo qui e più forti di prima, più combattivi, ma sopratutto sicuri che stavolta non si può fallire, non si può perdere, ed anche tu, se ti senti davvero sansostese, dacci una mano a cancellare il passato ed evita questi commenti che sicuramente non giovano al nostro Paese. Saluti

    Mi piace

  2. AnOnImO fOrZaTo

    ANCHE FARFALLA BIANCA HA FATTO UNA LISTA. E PENSO IN MENO DI 2 MINUTI, NON DUE GIORNI.
    E i tradimenti bisognava calcolarli…. SCENDI DALLE STELLE CARO FABIO??

    MA CHE LISTA ERA???
    QUASI ERA MIGLIORE QUELLA DELLA FARFALLA BIANCA!!! HA PIU’ SENSO SU CERTI ASPETTI!!
    Io ti voglio bene in quanto Fabio, in quanto “amico”..
    In quanto politico, non sento il bisogno di appoggiarti e di acconsentire alle tue idee.

    Avete perso? Tornate, ma secondo me siamo lontani dai canoni dentro i quali molti sansostesi vorrebbero ritrovarsi.

    Ti abbraccio.

    Mi piace

  3. AnOnImO fOrZaTo

    ..La politica dei volponi, dei giovani….

    …Sarà tutto di nuovo così, altro CHE RINNOVAMENTO!!!

    APRITE GLI OCCHI!! APRITE GLI OCCHI!!

    Mi piace

  4. Caro anonimo forzato, non capisco che significa essere amico in tutto,ma non politicamente….Non appoggi le mie idee politiche,vorrei sapere tanto il perchè….E poi se sei davvero un amicocome dici, dammi i consigli migliori, fammi sentire le tue idee, confrontiamole, visto che sono diverse dalle mie, e soprattutto questo che deve fare un amico o no?…. E poi di quale lista parli? Io non ne ho mai fatte…. E che ne sai di quli sono i canoni dei sansotesi? Dilli così ci adegueremo…

    Mi piace

  5. AnOnImO fOrZaTo

    I canoni sono:
    – NO LISTE DEL GIORNO PRIMA,
    – NO FINTO PERBENISMO,
    – NO FINTO VITTIMISMO,
    – NO GENTE SCELTA A CASO,
    – NO SCONFITTI IN MODO DISTRUTTIVO,

    – SI AD UN PROGRAMMA (mi sa che serve,no?)
    – SI A NUOVA GENTE,
    – SI A NUOVE IDEE,
    – SI A GENTE VETERANA,
    – SI A GENTE GIOVANE (ANCHE SE IN MOLTI NE DUBITANO, E SECONDO ME FANNO BENE).
    Un punto fondamentale dovrà essere, lo ripeto, APERTURA DI CORSI SERALI OBBLIGATORI.

    Il resto del programma, da buon elettore, lo valuterò quando me lo presenterai… Fino ad ora, di programmi, ho letto solo qualcosa lanciata dal Comitato sulla loro famosa “bacheca”, ed è innegabile che se qualcuno dà direttive mesi e mesi prima, agevola il compito di scelta del votante…
    Bada bene…però!! non voto con pregiudizi…valuto e voto! Se tutti i sansostesi fossero come me nel voto, SanSosti fidati, sarebbe un altro paese.
    Non sono rifugiato dietro ad un pc, non scrivo in solitudine…. parlo e mi informo con molte persone, molte delle quali la pensano anche come te…

    Ma tutte sono d’accordo che una lista uscente che ha perso per 5 anni di fila, è IMPROPONIBILE.

    O al massimo può riproporsi, ma trasformata radicalmente…in numero veramente esiguo..

    Il programma principale lo devi fare tu, caro Fabio! UN PROGRAMMA DI TEAM, NON IL TUO PROGRAMMA!!!!!

    NON SI VINCE SOLO PER SEDERSI!!!
    SI VINCE PER AMMINISTRARE!!!
    CACCIAMO I BRUNO, VI SEDETE VOI…. E PER LE VARIE DIVERGENZE DI PENSIERO, COME SEMPRE ACCADE, NON SI CONCLUDERA’ MAI NULLA!?!
    3 contro 8………………….. e il quarto ad esempio, dov’era??? che faceva???? che ha fatto???

    USATE GLI STESSI CRITERI PER FARE LISTE, E SAN SOSTI LO GOVERNATE COL BINOCOLO.
    LA GENTE E’ S-T-A-N-C-A!

    “SERVE IL TEAM! NON LA LISTA!!!”

    Spero soltanto che le vostre buone idee non facciano la stessa fine del famigerato Pietro Bruno, che con tanto ardore e passione, ogni settimana ci deliziava con logorroici articoli e inutile perbenismo!

    DOVE SEI, PIETRO??..
    Diamine, non riesco ad accusarlo, non ci riesco.
    Il 99,9% dei sansostesi si sveglia, urla e poi muore..
    E chi proprio resiste, resta in piedi fino al 7, per poi ridormire…
    Ritmi biologici. Letargo.

    Mi piace

  6. vincenzo calonico 1970

    nella amichevole e simpatica diatriba tra Fabio e l’animo forzato coglievo due frasi che reputo veramente sensate e di estrema importanza.
    ” non si vince per sedersi” – ” si vince per amministrare”; purtroppo senza creare alcuna polemica, ciò, è quello che è accaduto da 20 anni ad oggi. Si sentono ininterrottamente voci sulle formulazioni delle liste, l’avvicinamento di persone portatori di voti magari da inserire nelle liste etc., però a mio malgrado, ancora ad oggi non ho sentito, letto o parlare di programmi per come fare uscire ed emergere il nostro amato paesino dal profondo pozzo che rasenta le falde in cui è stato portato. La retta, a modesto parere, non è solo reperire persone portatori di voti, ma bensì impegnarsi a promuovere candidature qualificate che possano fronteggiare le difficoltà esistenti con professionalità, acume, senso di responsabilità e quant’altro a vantaggio della collettività sansostese con l’auspicio di riportare San Sosti ad essere quello di una volta ossia, il primo paese della Valle dell’Esaro.
    Quando si parla di San Sosti, per ripartire e crescere, occorre accantonare tutti gli asti sociali creati anche dalla politica e ritornare ad essere untiti, coesi perchè tutti insieme possiamo far ripartire il più bello ed entusiasmante paese della valle dell’Esaro.
    Un saluto alla redazione Vincenzo Calonico 1970

    Mi piace

  7. Caro anonimo, come sempre non capisci bene le mie parole. Nonè il mio programma quello che avrai modo di visionare,ma il programma di chi sta con me, di chi mi affianca, di chia ha le mie idee e sopratutto è un programma costruito insieme da tutti noi, non mio, ma certo io ne sarò il principale promotore ed il principale portavoce. Un programma fatto da tutti, per tutti e che per noi, rappresenta il volere di tutti quelli che davvero vogliono cambiare, migliorare e soprattutto far rinscere il nostro Paese. Spero solo che se qualcuno lo criticherà, abbia proposte alternative degne e che sappiano screditare il nostro programma. E poi caroamico, non ci sederemo, noi non penseremo alla poltrona, possiamo anche stare in piedi, perchè noi saremo tra la gente, per la gente e soprattutto dovremo vivere in mezzo a chi ha bisogno di qualcosa, a chi vuole che la politica vada nelle case non solo in campagna elettorale, e soprattutto spero che se la gente crederà in noi, mandandoci ad amministrare, possa davvero ottenere i risultati che cerca. Noi non vogliamo potere vogliamoessere ilpunto di riferimento per il popolo questo è tutto il mio pensiero e quello di chi come me ancora ci crede

    Mi piace

  8. ANONIMOAILAVORIFORZATI

    VOLETE ANDARE A SEDERVI ALLA POLTRONA DI SINDACO O DI ASSESSORE PER SISTEMARE I VOSTRI INTERESSI! TUTTI I SANSOSTESI NON SANNO AMMINISTRARE. TUTTI COLORO CHE FINORA HANNO AMMINISTRATO HANNO SISTEMATO I PROPRI BENI IMMOBILI E I PROPRI PARENTI. PERCHÉ VOI DOVRESTE FARE DIVERSAMENTE? SIETE DEI FESSI? UNA VOLTA ELETTI SI PERDE IL CONTATTO COL POPOLO CHE HA BISOGNO! IL SINDACO ANCORA IN CARICA ESSENDO UN PROLETARIO FIGLIO DEL POPOLO UNA VOLTA ELETTO SI È DIMENTICATO DELLA GENTE SI È CONVERTITO ALLE BUONE MANIERE. MA HA FATTO BENE! ANCH’IO FAREI LO STESSO HO DEI FIGLI UNA FAMIGLIA, SE DEVO CHIEDERE UN PIACERE A CHI LO CHIEDO AL POVERO CRISTO CHE NON SA COME SBARCARE IL LUNARIO O LO CHIEDO AL MEDICO AL PROFESSORE AL PRETE ECC. PER LE PERSONE CHE CI SONO E PER LA SITUAZIONE IN CUI VERSA SAN SOSTI ANDREBBE COMMISSARIATA SOLO IN QUESTO MODO SI FAREBBE UN PÒ DI PULIZIA!!

    Mi piace

  9. Ho condiviso molti post dell’anonimo forzato …
    nell’ultimo prende di mira Pietro Bruno che secondo me invece ha dato un contributo importante alla riflessione … avviando il dibattito (con provocazioni che sono state fraintese), sollecitando un confronto che però non si è avviat0 perchè è più facile divagare, saltare di argomento in argomento, ironizzare sugli altri.
    Uno dei problemi di San Sosti è la capacità di distruggere tutto, di non riconoscere le potenzialità, di pensare di essere i migliori, i virtuosi ed addossare agli altri colpe e responsabilità.
    Così credo che non si andrà da nessuna parte, continueremo ad essere una comunità marginale, periferia della periferia, senza futuro.
    L’osservatore esterno, leggendo il dibattito spesso surreale tra queste pagine, rimane sconcertato e si chiede: ma San Sosti è una comunità virtuale alla Seconde-life, dove gli abitanti-avatar, si confrontano tramite il linguaggio digitale non potendosi incontrare di persona o è una comunità fisica, con delle istituzioni pubbliche e private capaci di far incontrare i cittadini, nella dialettica e nel confronto, per prendere insieme delle decisioni sul proprio futuro?

    Mi piace

  10. ANONIMOAILAVORIFORZATI

    SAN BASILIO SI PUÒ PARLARE TRA DI NOI FINO A NOTTE FONDA. RIPETO ANCHE CHI HA TUTTE LE BUONE INTENZIONI DI AMMINISTRARE PRIMA O POI DEVE SCENDERE A COMPROMESSI E I COMPROMESSI NON LI FA CON LA POVERA GENTE MA LI FA CON LA GENTE CHE SI RIUNISCE NEI SALOTTI BUONI DEL PAESE. QUESTA GENTE COSA VUOI CHE SE NE FREGHI DI CHI NON HA UN LAVORO E MAGARI HA FIGLI DA SFAMARE. A SAN SOSTI CHI HA AMMINISTRATO IN QUESTI ANNI HA SEMPRE AGITO COSÌ E QUELLI CHE HANNO GOVERNATO E GOVERNANO NON SONO DI DISCENDENZA NOBILIARE MA SONO FIGLI DEL POPOLO SONO PERSONE CHE HANNO VISSUTO IL PROBLEMA DELLA DISOCCUPAZIONE. NONOSTANTE CIÒ NON HANNO FATTO NULLA PER I CETI PIÙ DEBOLI. UN PAESE COSÌ PICCOLO DOVEVA ESSERE UN GIOIELLO ED INVECE È SPORCO E PER NOI GIOVANI È MORTO. NON OSO PENSARE POI AL DISSESTO ECONOMICO DELLE CASSE PUBBLICHE PER QUESTO A MALINCUORE SAREBBE MEGLIO COMMISSARIARLO! IN QUESTO MODO SI EVITEREBBE DI SPOLPARLO PEZZO PER PEZZO FINANCHE DELLE SUE BELLEZZE NATURALISTICHE.

    Mi piace

  11. AnOnImO fOrZaTo

    Sei una persona di grande cultura, lo noto, e ti stimo di cuore.

    Ma le idee buone sono state prese al balzo, e verranno (spero) attuate dalla prima persona di buonsenso che andrà ad amministrare.

    Ma TRAMITE IL FINTO CORAGGIO E L’ASTUZIA, CHE DEFINIREI FALSO EROISMO, non può essere fatta una campagna politica sulla fontana!!!…

    e poi??? PROGRAMMA??
    TEAM??
    puff! Dileguato nell’ombra…

    Chissà a quali accordi si sarà arrivati….
    ….
    Un’idea è buona se viene data col cuore, e sostenuta sempre…
    Io vengo considerato un “cattivo” solo perchè ripeto e sostengo sempre le mie idee.

    Ma almeno le mantengo sempre coerenti e chiare.

    Un abbraccio di cuore,
    sei una delle poche persone che reputo costruttive e serie.

    Mi piace

  12. CAro anonimo e che paragone fai? Me al Sindaco uscente? Sicuramente ha sempre fatto politica, è più esperto di me in molti sensi, ma caro amico certamente da uomo del popoloo ha messo poco a diventare sovrano. Io no, e molti come me neanche caro anonimo, perchè ti ripeto che non solo non ho interessi, ma non mis ervono le persone altolocate che hai indicato. Mi serve far bene per il popolo, per i bisognosi, per chi davvero sbarca il lunario come dici tu, e soprattutto ti dico: mettimi allaprova, sei il più critico? E allora vediamo…Se non sarà così, avrai il sito per sbattermi in faccia quello che ti ho detto e avrai la possibilità di ridicolizzare la mia persona che parla parla ma poi fa la fine di chi abbiamo citato. E poi pensi alle casse? E’ vero siamo pieni di debiti, ma le risorse ci sono, e piano piano si potrà risalire e respirare aria diversa. Commissariare un comune pensi che sia un Bene?Non direi, amico, non direi proprio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...