Alla riscoperta dei giochi popolari di una volta

Di “Raffaele Rosignuolo”

Ieri, come da programma, si sono svolti, in piazza, i giochi popolari di una volta. Per noi giovani di San Sosti, è stato bello vedere quei giochi con cui i nostri genitori passavano il tempo della loro gioventù. La sorpresa più grande è stata quella di vedere come questi giochi popolari di un tempo riescano a coinvolgere, ancora oggi, con grande entusiasmo, le moderne generazioni. Dallo spettacolo a cui abbiamo assistito ieri, si capisce come i giochi popolari non abbiano nulla da invidiare, sul piano del divertimento e del coinvolgimento, alle moderne e innovative distrazioni.

L’Assessore Sirimarco Luigi ha dichiarato che è sua volontà riproporre questi momenti di aggregazione che prendano spunto dalle antiche tradizioni popolari sansostesi. Per il prossimo appuntamento, dice lo stesso Assessore, si sta pensando ad organizzare delle squadre rionali con l’ambizione di coinvolgere anche i paesi limitrofi.

Rivivere le antiche tradizioni è un modo intelligente per far capire ai Sansostesi, soprattutto ai più giovani, che siamo una comunità viva legata da un passato comune. Dimenticarlo è come perdere l’identità e il senso di appartenenza al paese.

Raffaele Rosignuolo

Annunci

3 risposte a “Alla riscoperta dei giochi popolari di una volta

  1. carissimo Rosignuolo Raffaele!!!

    scusa la mia ignoranza, per noi giovani di San Sosti, è stato bello vedere quei giochi con cui i nostri genitori passavano il tempo della loro gioventù….sottolineo NOI…perchè tu che scrivi l’articolo dov’eri? nessuno ti ha visto come mai?
    Forse prima di scrivere queste cavolate dovresti prima assistere alle manifestazioni…
    ….leggi e pubblicalo….

    Mi piace

  2. Raffaele si sta impegnando tanto per San Sosti, senza alcun tipo di compenso. Il suo guadagno è solo quello di vedere il suo paesello crescere e non morire. Penso che avere da ridire su una persona talmente pulita dimostri come è vero che “l’invidia è una cosa brutta”. In maniera del tutto imparziale gestisce questo giornale e il sito goladelrosa; la sua totale trasparenza è dimostrata dal fatto che abbia pubblicato anche il commento precedente!!!
    Io ho una sola cosa da dire a Raffaele: GRAZIE!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...