UN “VIAGGIO NEL TEMPO” ALLA RISCOPERTA DEI TESORI DEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO

Di Angelo Martucci

La nuova casa editrice Martus Editore, presente con uno stand nella fiera del Pettoruto, è orgogliosa di presentare il primo numero dell’opera intitolata “Viaggio nel Tempo in vendita presso l’Edicola e Tabacchi di Di Loria Raffaella, e sul sito web www.edimartus.com
Il territorio di San Sosti e più in generale della Valle dell’Esaro, ricchissimo di importanti testimonianze archeologiche e monumentali continua a rimanere quasi completamente sconosciuto al grande flusso turistico che interessa le località costiere ed i centri turistici, già noti, della nostra Regione.
In pochi conoscono le bellezze archeologiche, artistiche ed ambientali dei nostri luoghi, eppure, l’economia della Calabria ed in modo particolare dei piccoli centri come San Sosti è (anzi, dovrebbe essere) legata proprio al turismo.
Nel caso specifico, va sottolineato che San Sosti registra una notevole affluenza di visitatori per la presenza del Santuario Regionale della Madonna del Pettoruto e per la sua tradizionale fiera. Quanti di questi visitatori conoscono e visitano i tesori d’arte di cui il nostro paese è ricchissimo? Nessuno, il nostro Patrimonio Culturale è sconosciuto, poiché le istituzioni, in tutti questi anni, non si sono adeguatamente occupate della sua valorizzazione e diffusione.
Non la valorizzazione del territorio, faide e polemiche, spesso a danno dei cittadini, sono all’ordine del giorno.
La pubblicazione dell’opera “Viaggio nel Tempo”, a cura della Martus Editore, vuole essere un modesto contributo per la promozione dei nostri “tesori d’arte”. 
Si tratta di un documentario nel quale sono pubblicati, principalmente, gli esiti delle ultime ricerche stratigrafiche ai Casalini, chiesa del Carmine e Castello della Rocca e le ultime scoperte archeologiche sul nostro territorio.
Il video della durata di 60 minuti circa è presentato da Antonio Cozzitorto.

Staff della Casa Editrice Martus Editore:

Giovanni Martucci   –  Assistente editoriale;
Antonio Cozzitorto  –  Presentatore, addetto alle promozioni;
Francesco Artuso     –  web master – tecnico informatico;
Angelo Martucci      –  Editore.

                                                                                              
Angelo Martucci

Annunci

25 risposte a “UN “VIAGGIO NEL TEMPO” ALLA RISCOPERTA DEI TESORI DEL PARCO NAZIONALE DEL POLLINO

  1. Eccellente lavoro, ne ho comperato una copia, devo ammettere che sono rimasto veramente sospreso, non è che dubitassi delle vostre capacità. E’ un documentario che non ha nulla da invidiare a quelli che vediamo in TV. In alcune parti sembra che Antonio faccia il presentatore per professione, bravo veramente, bravo. Che dire dei contenuti…eccellenti, i video, con quei sottofondi musicali, sono molto belli e particolarmente suggestivi. Mi auguro che ognuno ne comperi una copia, a mio parere ne vale veramente la pena, buttiamo tanti soldi per cose futili…!
    In bocca al lupo, ragazzi! Continuate così.

    Mi piace

  2. Anch’io ho comprato una copia della vostra opera. Mi congratulo, in primis con Angelo e poi con tutto lo staff che brillantemente è riuscito a realizzare un lavoro ricco, interessante e piacevole, perchè oltre al volume , si può visionare un DVD da spettacolo. Complimenti a tutti voi ed auguri per le prossime edizioni che certamente avete programmato.

    Mi piace

  3. Faccio i miei più sinceri e vivissimi complimenti ad Angelo ed al suo team. Non ho ancora acquistato, l’opera lo faccio sicuramente domani stesso. Spero che la gente sappia apprezzare le cose belle; non si vive di sole polemiche, non esiste solo la politica, i soldi non si spendono solo per acquistare “marche da bollo” e pagare i compensi agli avvocati. A San Sosti non esite solo la lotta tra maggioranza e opposizione; ci sono anche cose belle come questa splendida iniziativa dell’amico Angelo, motivo di vanto per tutta la comunità. Questa è la promozione del nostro territorio! Vorrei sapere se quelli che si riempiono la bocca, mi riferisco a tutti indistintamente, dello sviluppo culturale si sono accorti che nella fiera c’era uno stand di promozione e soprattutto se hanno acquistato l’opera…?
    Mi devo complimentare con Antonio, è una delle potenzialità nascoste, fino a poco tempo fa, di cui dispone il nostro paese e mi devo complimentare con Angelo che gli ha saputo dare il suo giusto valore.
    Ragazzi, siete grandi, continuate a crederci e andate avanti!
    CAPITO? TERZA VIA??

    Mi piace

  4. Un'amica di Luigi Sirimarco

    Ha ragione Zia Concetta, ho comperato l’opera e l’ho trovata veramente bella ed interessante. L’ho rivista due volte di seguito e non mi ha minimamente annoiata. Le riprese sono qualcosa di eccezionale, le musiche sono stupende, non le solite sviolinate. La presentazione è impeccabile, conosco solo di vista questo ragazzo e devo dire che mi ha sorpreso tantissimo; è veramente bravo. Aspetto con ansia il prossimo numero.
    Iniziative di questo genere vanno sostenute e premiate; sono d’accordo con Caronte quando dice che spendiamo tanti soldi per cose inutili…una volta tanto sosteniamo ed incentiviamo la cultura.
    Chiedo all’Assessore alla Cultura: “ti sei comperato l’opera? Se si, perchè non organizzi una manifestazione culturale con una diaproiezione questo bellissimo DVD? A mio parere dovresti fare tesoro di persone come il Dott. Angelo Martucci ed i suoi collaboratori, ma forse hai delle pregiudiziali di ordine politico, spero non sia così, da te certe cose non le accettiamo.

    Mi piace

  5. Complimenti per l’opera!

    Mi piace

  6. Mi aggiungo ai complimenti che sicuramente hai collezionato in questi giorni. Una iniziativa degna di nota. Mi chiedo: i bogotti paesanotti sansostesi la rcepiranno? Ne dubito, non della validità dell’opera, che è stupenda, ma del fatto che per i sansostesi le cose più importanti sono feste, “taraddruzzi e vinu!” Ad incominciare dagli amministratori, vecchi e nuovi. Luigi, basta con taranteddri e carni i crapa! Questa è la promozione che dovresti fare tu come assessore, almeno comperati l’opera ed impara! Con questo non voglio dire che non sei istrutio, ma che sei crudo in materia di Beni Culturali fai tesoro di persone valide, come nel caso specifico.
    Contunuate così ragazzi e in bocca al lupo.
    Antò, si megliu i Brad Pitt!

    Mi piace

  7. La Terza Madre

    Quando ho scoperto, per puro caso, questo sito l’ho subito trovato interessante, perchè toccava argomenti di vario genere. Soprattutto di carattere informativo, culturale ed ambientale. Ho avuto modo di leggere parecchi interessanti articoli di denuncia in merito a fatti di attualità locale. Ho smesso di frequentarlo già molto prima delle elezioni comunali perchè avevo intuito dove sarebbe sfociato. L’ho rivisitato questa mattina con molta attenzione per cercare di capire e mi sono resa conto che la mia intuizione era esatta. Mi rivolgo al gestore: non permettere che lo trasformino in un’arma da utilizzare per scopi personali da persone senza scrupoli che lo utilizzano per screditarsi a vicenda. In realtà, caro Raffaele, viene screditato San Sosti in quanto non si offre un bello spettacolo alle persone che lo visitano e che non sono nostri compaesani; diamo l’impressione di un paese in preda all’anarchia, dove regna l’odio ed il sospetto.
    Meno male che ci sono ancora articoli come questo del Dott. Angelo Martucci e del Sig. Francesco Capalbo che danno un taglio culturale alle brutture di una politica malsana, improntata sull’odio e sulla vendetta.
    Ho preferito fare su questo articolo il mio commento perchè non voglio entrare nel merito di polemiche sterili ed improduttive per la nostra Comunità.
    Faccio i miei migliori auguri ad Angelo ed ai suoi collaboratori e tanti, tanti in bocca al lupo. Angelo, Non potevi scegliere un presentatore migliore! Obbiettivamente, Antonio è meglio di Brad Pitt! Ma non penso lontanamente che Angelo lo abbia scelto per questo.

    Mi piace

  8. PASQUALE RANUIO

    Io conosco bene Antonio e le sue potenzialita’,insieme abbiamo allestito nel recente passato numerose commedie teatrali,rappresentate poi nel nostro ex cinema italia,e so’ della sua bravura nel recitare e anche nella dizione.Quello che mi ha sorpreso e di cui non ero a conoscenza,questa sua passione per l’archeologia.Anch’io ho acquistato il cofanetto redatto da MARTUS EDITORE e sono veramente colpito per la bellezza delle immagini e della narrazione,un ottima iniziativa per tutti quelli che vogliono conoscere la storia del nostro territorio,sopratutto per chi vive lontano da San Sosti,BRAVI con tutto il cuore!ecco quanti ragazzi in gamba abbiamo la fortuna di avere nel nostro paese,puntiamo su di loro per il futuro!!!

    Mi piace

  9. LA TERZA VIA..........

    Questa volta sono totalmente d’accordo con tutti i commenti da ZIA CONCETTA aatutti glia altri,del resto per me la terza via e’ proprio questa”LARGO AI GIOVANI”di tutti gli schieramenti,perche’ sono loro il futuro,non lo possono piu’ essere ne Michy,ne Cenzy e francy,questi ragazzi sono il futuro!!!LO CAPITE O NO!!

    Mi piace

  10. Sono un appassionato di archeologia e solo per caso, passeggiando lungo il corso della fiera, ho visto un piccolo stend, con una grande immagine, mi sono accostato ed ho letto il seguente titolo:”Un viaggio nel tempo, nel meraviglioso mondo dell’archeologia”, volevo acquistarlo, ma poi non l’ho fatto. Adesso , letti i tanti commenti positivi, certamente lo andrò a comprare al più presto. Conosco i ragazzi che hanno lavorato per la buona realizzazione e voglio dare a tutti uno per uno, gli auguri più grandi: Auguri Angelo, Giovanni, Francesco, Antonio, siete eccezionali…………….Ognuno di voi ha qualità stupende, ancora bravi……………

    Mi piace

  11. Terza Madre…Terza via, mi pare un film di Dario Argento!
    In una cosa ha ragione Terza via: “LARGO AI GIOVANI” Specialmente dopo aver dimostrato di possedere queste capacità. Antonio, Angelo, Giovanni, Francesco e ci sono altri ragazzi come loro, che putroppo se ne tanno in sordina. Un gruppo straordinariamente valido e preparato, ho acqiustato l’opera, me la sono rivista già più volte, l’ho trovata gradevole e rilassante. Antonio Cozzitorto è a dir poco impeccabile, immaginiamolo inserito in un contesto politico completamente nuovo con un’enturage come questa…!Grandi cose da cittadina sansostese mi aspetterei da lui e da tutto il gruppo. Il mio è solo un sogno ad occhi aperti, ma immaginiamo un gruppo così unito di amici come questo, senza secondi fini, senza interessi parsonali inserito in un contesto più ampio…ma i politicanti sansostesi ci hanno mai pensato? Per uno sviluppo reale e concreto ci vogliono le idee e chi le porta avanti.
    Consentitemi di esprimere un mio giudizio sulla nuova Amministrazione, anche se non è questo l’articolo più consono: le uniche persone che mi ispirano fiducia sono Luigi e Pasquale, anche se non è amministratore, ma ha tanta voglia di fare e tutto sommato il Sindaco perchè è dotato di una grande umanità, gli altri…lasciamo stare!
    Mi rivolgo a Luigi ed a Pasquale, organizzate una giornata culturale e diaproiettate questo DVD è così bello che è un peccato lasciarlo passare inosservato.

    Mi piace

  12. Mi associo pienamente alle idee di zia Concetta.
    Siete fortemente in gamba ragazzi !! Mi riferisco ai giovani che stanno lavorando sodo per dare il meglio di se stessi.Certo non è cosa da poco per un paese così piccolo quale è San Sosti . Sono convinto ,che questo team, se in un futuro prossimo,saranno sostenuti fattivamente con progetti di valida portata, dagli amministratori in loco, condurranno un lavoro a dir poco eccellente, perchè le loro capacità sono grandi…..Allora, dico” Angelo, Giovanni, Francesco, Antonio” coraggio!!!!!!!!!!!!! Date il meglio di voi stessi e AUGURI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Mi piace

  13. Siete impeccabili, cari giovani sansostesi.Ho visto il vostro DVD a casa di un mio amico e devo ammettere che avete una carica grandiosa e siete davvero bravi (musiche, immagini, presentazione), tutto al posto giusto. Ho apprezzato quanto realizzato da voi . COMPLIMENTI ED AUGURI.

    Mi piace

  14. Non ho visto il dvd tutti questi commenti mi mettono la curiosità di vederlo. Sapendo la tua passione per l’archeologia so gia che è molto bello. Cugì ti faccio tantissimi auguri e a tutti i tuoi collaboratori.

    Mi piace

  15. Stefano Carbone

    Dire che è un’ottima iniziativa mi sembra riduttivo. Non ho ancora avuto il piacere di vedere l’opera, conoscendo Angelo ormai da anni so già la passione che mette in queste cose, dunque, sono sicuro che i commenti non sono affatto esagerati. Mi voglio complimentare con voi, uno per uno: Angioletto, Giovanni, Francesco, Antonio, anche se quest’ultimo non ho avuto il piacere di conoscere personalmente.
    Vi faccio i migliori auguri e mi raccomando, conservatemi una copia.
    Stefano.

    Mi piace

  16. Adelina Cauterucci

    Mi sono imbattuta su questo sito per puro caso digitando su Google San Sosti.
    Leggendo l’articolo del 19 settembre riguardante l’iniziativa di Acquaformosa, confesso che mi sono venuti i brividi, non che sia filoleghista, anzi, la mia “forma mentis” di cittadina lavoratrice di origini del sud mi porta a rifiutare nel modo più assoluto le idee della Lega. Mi ha sconcertato l’idea in sè perchè ci vedo l’inizio di una propaganda politica a sfondo raziale che non giova certamente nè alla Calabria, nè a nessun altra Regione d’Italia. Sono d’accordo con alcuni commenti che dicono che bisogna depoliticizzare, demafizzare, decalabresizzare la Calabria. Dico questo perchè questa splendida terra non ha nulla da invidiare alle altre regioni italiane; basta solo scegliere i rappresentanti giusti: persone oneste, intraprendenti ed acculturati, indipendentemente dall’appartenenza politica.
    Ho preferito fare su questo articolo il mio commento perchè preferisco non entrare nel merito a questioni di politica locale a me completamente estranea.
    Sono ritornata a San Sosti dopo molti anni per la fiera e con mio grande stupore ho subito notato lo stand dove si pubblicizzava e si poteva acquistare questo splendido DVD con relativo libro. L’ho acquistato, devo confessare con il beneficio del dubbio, perchè ho creduto fosse la solita “patacca” allestita appositamente per la fiera per guadagnare qualche soldo. Quando invece l’ho visto sono rimasta quasi incredula e mi chiedo ancora come è possibile che in un piccolo paese come San sosti ci siano persone in grado di mettersi insieme e produrre qualcosa del genere.
    Voglio esprimere i miei migliori auguri a tutti gli autori dell’opera e la mia gratitudine per avermi fatto ritrovare, anche se solo per un attimo, la fierezza di essere una giovane donna di origni meridionali.
    Altro che “deleghizzare” puntare sulle prorpie risorse per diventare una Regione al pari di tutte le altre!
    Complimenti particolari al presentatore.
    Adelina Cauterucci

    Mi piace

  17. Ciao ragazzi, spero di trovare il prossimo numero quando scendo per le feste di Natale.
    Buon lavoro.
    Per Adelina Cauterucci: si vede che tu non hai mai avuto nulla a che fare con San Sosti.

    Mi piace

  18. Adelina Cauterucci

    Cara Zia Concetta, io con San Sosti ciò a che fare più di quanto tu non immagini perchè i miei sono di li e soprattutto mia madre, il suo paese lo porta sempre nel cuore. La mia non voleva essere una critica, anche perchè uno degli autori è mio cugino. Sono semplicemente rimasta positivamente colpita dalla bravura di questi ragazzi e della bellezza del documentario.
    Ma sono rimasta sconcertata dall’articolo a sfondo raziale. Non è così che si cambiano le cose.

    Mi piace

  19. Un'amica di Luigi Sirimarco

    Sono molto delusa e profondamente dispiaciuta che l’amico, Assessore Luigi Sirimarco non abbia colto il mio invito ad organizzare un incontro culturale e proiettare questo bellissimo DVD e magari, organizzare un’esposizione di artisti locali, sotto le feste di Natale. Si potrebbe invitare la stampa e pubblicizzare l’evento finchè non resti solo una cosa a livello paesano. Ecco come si incoraggiano le persone a venire a San Soti…
    Ci hai pensato? O dobbiamo continuare a credere che la cultura per i sansostesi sono solo le terantelle, il vino, e li grispeddri. Per carità, fanno parte della nostra tradizione, ma non sono assolutamente queste cose che portano turismo. Far conoscere le nostre bellezze artistiche e naturalistiche, questo porta gente e quindi soldi.
    E poi, caro Luigi, vogliamo dare un’immagine diversa di San Sosti? O vogliamo continuare a prendere in giro le persone solo durante le campagne elettorali? Ti conosco molto bene e so che tu non fai queste cose, spero tu legga questo mio messaggio, perchè penso di dirtelo di persona quello che ti ho scritto.

    Mi piace

  20. Luigi Sirimarco

    Cara amica (o amico)…se mi conosci molto bene come affermi, sai che sto attento a ciò che gira intorno a San Sosti. Ho acquistato e visionato il lavoro realizzato “Viaggio nel tempo” e sinceramente era già mia intenzione proiettarlo e farlo conoscere un pò a tutte le generazioni, proponendo ad uno dei suoi realizzatori un’idea in merito. Comunque ti voglio solo dire che alcune iniziative possono partire da un semplice cittadino, da una semplice amica; un amministratore deve avere poi eventualmente la sensibilità di sostenerle e promuoverle. Un plauso va ai ragazzi autori dell’opera…complimenti di cuore.

    Mi piace

  21. Adelina Cauterucci

    Il Sig. Ranuio ha colto veramente nel segno. Bisogna tirare fuori le positività per migliorare.
    Cogliere sempre il lato positivo delle persone e delle situazioni.

    Mi piace

  22. Cari ragazzi,siete così bravi che non riesco a trovare le parole per complimentarmi con voi tutti……….Ammiro la vostra grande energia e siete veramente stupendi per averci offerto la visione di un DVD all’insegna dei più validi professionisti del settore.Al mio più caro amico Francesco, dico: la qualità dei suoni e delle immagini è davvero spettacolare………… senza dubbio, “SEI GRANDE”. ………….

    Mi piace

  23. Costantino Frontera

    Avrei voluto tantissimo complimentarmi personalemente con tutto il team della casa editrice, in particolare con il direttore, purtroppo non mi è stato possibile perchè mi sono traserito molto lontano. Dico che è un’iniziativa straordinaria. Spero di poter avere una copia dell’opera, che a giudicare dai commenti, dev’essere eccezionale.
    In bocca al lupo a tutti voi, ci vediamo a Natale.

    Mi piace

  24. E bravo il CONTE DRACULA! hai fatto questo bellissimo lavoro e non mi dicevi niente!
    Veramente bravi, vi meritate ogni bene, continuate così. Ho visto il DVD ed è fantastico, musiche, immagini, montaggio, per non parlare della presentazione: impeccabile! Ho saputo che prima di girare le scene ad Antonio lo azzanni alla giugulare!!!non Si fa!!!! Antò, tu dugnu ghija u rimediu, portati na jetta d’agliu.
    Scherzo, complimenti di nuovo ed in bocca al lupo, AL LUPO, ho detto! E non al VAMPIRO!

    B.C.

    Mi piace

  25. Sto aspettando l’uscita del vostro prossimo DVD, PERCHè IL PRIMO è FANTASTICO.
    Complimenti a tutto il team, in particolare al direttore e tantissimi auguri per un sempre maggiore successo.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...