U trividdru da Vijlia

Di Francesco Capalbo


Anche quest’anno la sera della Vigilia dell’Immacolata il fuoco dei falò scalderà l’attesa per il rito secolare “du trividdru” (la spillatura) del vino nuovo. Ai tanti che, a San Sosti e nell’Alta Valle dell’Esaro, ancora si cimentano nella nobile arte di spremere da uve meticcie gocce di felicità policrome, il blog continua a leggere su www.francescocapalbo.blogspot.com

Annunci

4 risposte a “U trividdru da Vijlia

  1. Messaggio per Don Carmelo

    Cosa rappresentano quelle illuminazioni buttate senza criterio sul campanile della chiesa madre!???? Per favore fatele togliere!!
    Le trovo desolanti… altro che decori natalizi!!!
    Io abito nel centro storico e vedo il campanile della chiesa da quando sono nato e non l’ho mai visto così di notte, non vi nascondo che mi fa paura.. quelle luci blu le vedo come un brutto segno!
    Ma non sono il solo a pensarlo…..
    Anche la chiesa del Carmine ha una bruttissima decorazione natalizia sulla facciata!
    Spero che questo messaggio vi possa essere utile
    Saluti

    Mi piace

  2. Cosa c’entra, in risposta ad un articola su ” i trividdra vutti” la faccenda sulla decorazione del campanile della chiesa? E poi perchè inviarlo al giornale interattivo e non a Don Carmelo direttamente? Non era vorse meglio farglielo sapere di Persona? E poi perchè non Firmarsi? Scusate sto uscendo anchio dal tema!
    Buona “trividdrata” a tutti!!
    Sinibaldo Diurno

    Mi piace

  3. LA FESTA DI TUTTI

    Per qualcuno c’e’ sempre qualche cosa che non va’,sinceramente anche a me non e’ piaciuto l’addobbo Natalizio dell chiese,ma non mi fanno paura,mi faceva paura piu’ l’immobilismo del passato!Per Sinibaldo,e’ stata una grande trividdrata,dopo tanti anni di buio!!

    Mi piace

  4. X la festa di tutti

    Carissimo scrittore del saggio, LA FESTA DI TUTTI, come avrai avuto modo di leggere negli altri articoli pubblicati da altri amici si può intuire che la festa di tutti è solo di pochi.!! una volta si festeggiava la vigilia dell’Immacolata, ora si festeggia il Perciavutta….e no! questa non la faccio passare. Si faccia una Famiglia che ne ha bisogno prima di dire che gli anni passati sono stati di Buio.

    Perchè oggi mi vuole dire che è arrivata la luce, o meglio, alle nuove illuminazioni Natalizie!!! bellissime e deprimenti. Si era sparsa la voce che quest’anno avrebbero cambiato le illuminazioni….sono rimaste tali e quali a quelle di l’anno scorso, due anni fa e degli anni di buio….
    Si era sparsa la voce che le chiese sarebbero state illuminate a mestiere….ma con un elettricista figlio del cavallo che volevamo pretendere…le chiese sembrano luoghi di ritrovo per i vampiri e per i pipistrelli…
    Questo è cambiamento?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...