Archivi del giorno: 24 giugno, 2010

IL SORRISO SPENTO DI UN BAMBINO

Di Maria Teresa Lattanzio

La consegna delle schede nella scuola elementare, come ogni anno, ha procurato delusioni in quei pochi bambini ancora entusiasti di andare a scuola. Continua lo scempio di voti dati senza aver mai interrogato o senza aver mai realizzato qualcosa di concreto. Dove sono i criteri di valutazione oggettivi voluti tanto da tutti i partiti? Dove sono le gratificazioni per un bambino di nove anni che apprende in dieci minuti una o due pagine di Storia e che si alza la mattina alle sei per ripetere ed avere un dieci?  L’otto o il nove, un bambino dotato può ottenerli senza il minimo sforzo. La scuola italiana come al solito produce una serie di delusioni e frustrazioni anche Continua a leggere

Annunci