Il consigliere Iannello ottiene riscontri positivi da Pappatera e dell’AFOR.

Caro Raffaele,
con grande interesse vorrei mettere al corrente la cittadinanza degli obiettivi che ho raggiunto negli ultimi giorni su due diversi fronti. Ho ottenuto riscontro positivo, da parte del Presidente del Parco, alla mia lettera aperta. L’Onorevole Pappaterra, infatti, mi ha contattato per fissare un incontro (in allegato invio copia della lettera che ho ricevuto). Sarà, certamente, una buona occasione per sottoporre all’attenzione del Presidente le problematiche che investono il nostro paese e fare delle proposte concrete di sviluppo e di progettualità.
E’ stata, inoltre, accolta la mia richiesta di aiuto e collaborazione da parte degli operai dell’AFOR (azienda regionale foreste). Sono già all’opera sul territorio per ripulire i luoghi più degradati delle località Fravitta e Macellara. Fino ad ora, purtroppo, a causa delle cattive condizioni del tempo, gli operai sono riusciti a lavorare solo martedì 16. Il progetto che ho presentato, comunque, prevede interventi sia in località Fravitta che in località Macellara dove, da molto tempo, causa negligenza delle vecchie amministrazioni, non si è intervenuti. Voglio menzionare anche la buona disponibilità dell’Ente Montano – a proposito ringrazio il consigliere Calonico – per aver mobilitato gli unici operai a disposizione già lunedì/martedì in località Manche (Macellara). Spero tanto che in questi giorni il clima ci aiuti nel nostro intento perchè abbiamo fretta, c’è tanta voglia di fare altre cose buone nell’interesse della collettività. Colgo l’occasione per ringraziare l’AFOR per l’impegno mantenuto, nonostante i tanti problemi che questi si sono trovati a fronteggiare per via dei danni causati dal maltempo a Paola.

Siamo giovani e siamo per San Sosti, il nostro paese. Vorrei che ritornasse a come lo ricordo: quando anni fa mi accolse, quando era uno dei centri più importanti della Valle dell’Esaro.

Cordialmente

Michele Iannello.

**Clicca sull’immagine per ingrandire**

Annunci

Una risposta a “Il consigliere Iannello ottiene riscontri positivi da Pappatera e dell’AFOR.

  1. Lodevole l’iniziativa ed ancor più apprezzabile quanto ottenuto per la pulizia
    delle contrade ed altro. L’intera vicenda Parco è qualcosa di così vasto per la varietà degli interessi locali, sia materiale, in senso lato, che culturali dal punto di vista ecologico e di fruizione, per tutti, delle bellezze che sono in campo da far presupporre che la comunita tutta debba essere interessata ad un approfondito dibattito prima di pensare d’averne interpretato i sentimenti. Ritengo, comunque un ottimo passo quello compiuto perchè, sia pure minimo, lascia ben sperare che l’interesse nella materia non è defunto così come il resto del paese. Saluti Peppino De Luca

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...