Playboy sbanca Cancun. Con un Casinò.

Di Carlo Marini

Il leggendario marchio prova a combinare conigliette e gioco aprendo una sua esclusiva sala di casinò.

Con un investimento colossale di 7.5 milioni di dollari, il marchio di Playboy ha deciso di provare a sfondare in un settore che, nonostante le turbolenze sofferte dall’economia globale, non sembra davvero conscere il significato della parola crisi: quello delle sale di casino.

Inaugurato lo scorso sabato sera con una festa condita da conigliette e VIP internazionali, il casino di Playboy ha aperto ufficialmente le sue porte al pubblico durante la giornata di domenica accogliendo un’impressionante folla di curiosi accorsa al Mexican Caribbean resort di Cancun per scoprire come l’icona sexy di Playboy abbia deciso di interpretare il mondo dei casinò creando un’insolita alternativa al mondo virtuale di craps e slot machine online.

Costruita su una superfice di 1200 metri quadrati condita da luossuosi arredamenti ed un numero interminabile di giochi di casinò, la sala di Playboy si candida dunque fin da subito a ricoprire un ruolo decisamente importante nell’economia della città di Cancun, puntando a catturare una fetta decisamente significante del turismo legato al gioco – quello che le nuove normative proposte dal Ministro Barambilla nel corso dell’estate passata vorrebbero portare anche in Italia.

Il casino offrirà ai suoi visitatori la possibilità di giocare a popolari giochi come quello della roulette, del poker texano, del caribbean poker e del blackjack in un ambiente condito da 25 deliziose conigliette selezionate accuratamente dallo staff di Playboy tra una folla di oltre 1500 candidate.

Un ala della nuova sala da gioco permetterà anche di provare a gettarsi nel mondo delle scommesse sportive con la possibilità di puntare su eventi di football americano, calcio, pallacanestro e baseball di livello internazionale.

Il successo dell’iniziativa del patron delle conigliette sembra essere assicurato dalla grandissima popolarità che tutti i giochi offerti stanno ottenendo senza sosta nel mondo del gioco su internet: sempre più siti, infatti, nascono con la precisa intenzione di “allenare” gli internauti a giochi come il blackjack o la roulette online, facendo crescere il numero di appassionati che inevitabilmente si spostano dal mondo del virtuale a quello dell’online.

Continuando anche una lunga tradizione che lega il marchio di Playboy alla beneficenza, la nuova sala di casinò verrà utilizzata anche per finanziare numerosi progetti come – giusto per fare un esempio – quelli di un partner “storico” di Playboy: la Croce Rossa Internazionale.

Secondo gli amministratori il casinò dovrebbe creare un indotto di quasi 1000 nuovi posti di lavoro tra i 255 impiegati già asunti e gli oltre 600 che si occupano di faccende legate alla casa da gioco di Playboy.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...