Archivi del giorno: 6 febbraio, 2011

Energie nascoste lungo i sentieri del mondo

Di Antonio Vigna

Quando avverti il vento dell’amore spalanca il cuore e con innocenza accarezzalo, allarga le braccia e con le mani tienilo forte, è pane, medicina, vita. Metti ogni cosa da parte e gridalo forte. Ascolta dentro di te il suono dell’anima che vibra e respirane intensamente il profumo profondo. Un altro anno è ormai cominciato, non indugiare, caricati di grandi forze e risparmia energie, presto ne avrai bisogno: la fragilità umana è tanta, il conforto sempre poco. Preparati a dare spinta a questo mondo, il tempo scorre troppo velocemente, non puoi restare inerte, inventa qualcosa che lascia di te un buon ricordo. C’è qualcuno sofferente, dagli un conforto, si vive solo una volta, spiegagli com’è importante la luce che esce dai suoi occhi e com’è grande il suo coraggio che ora ha smarrito. Paura di volare, paura di vivere, scaccia questi cattivi pensieri, guarda lassù nel cielo quei colori splendidi da quanta armoniosa perfezione sono uniti, apri loro Continua a leggere