Manifesto della minoranza: comunicazione ai cittadini

PAGINA 1 di 2

Manifesto minoranza consiliare san sosti 200211

PAGINA 2 di 2

Annunci

4 risposte a “Manifesto della minoranza: comunicazione ai cittadini

  1. Appare paradossale constatare come rispetto alla nostra cittadina ci siano amministrazioni di centro sinistra o di sinistra che in altre realta’ si sforzano di far capire ad opposizioni di centro destra (PDL) che un dissociatore potrebbe risolvere ALCUNI problemi.
    Per chi vuol farsi una popria idea senza sentire le opinioni preconfezionate da questo o quello schira politicamente suggerirei con il plauso della redazione di questo giornale di voer visitare il seguente sito:
    http://www.jacopofo.com/dissociazione-molecolare-peccioli-ecologia-pirolisi-ambiente.
    PS le discariche rappresentano alla stregua dei dissociatori e degli inceneritori una bomba ecologica!

    Mi piace

  2. Cara la nostra minoranza, ecco un’altro problema che investe San Sosti
    ormai da tempo vicino i Carabinieri è stato posto un grande cartello per la metanizzazione del paese.
    I lavori ancora non sono iniziati ma da voci di corridoio, inizieranno a breve.
    Ecco la mia riflessione,
    in tutti gli altri paesi che stanno metanizzando, passa un ragazzo/a casa per casa per fare il censimento degli utenti che vogliono l’allaccio.
    Solo a San Sosti nessun incaricato passa….(incaricato libero professionista)….il quale riceve chi vuole il gas tranquillamente in ufficio.
    Vi sembra normale con tanti ragazzi che hanno bisogno di lavorare?
    A chi tanto e a chi Niente!!!
    Anche questi sono problemi seri.
    Raffaele Sicuro della tua disponibilità nel pubblicarlo. Si tratta di cose serie.

    Mi piace

  3. …Non è questione di essere di destra o di sinistra quando si fa cattiva politica (o solo i propri interessi)… Non ci sono i “buoni” del PD ed i cattivi del PDL… Un amministratore della cosa pubblica (di destra o di sinistra) diventa un pessimo amministratore nel momento in cui non ascolta la volontà di coloro che gli hanno affidato quella carica e si lascia attirare da un mero interesse economico personale, e sopratutto non pensa allo scempio che sta per compiere… Uno scempio che nel nostro caso si chiama: eco-mostro inceneritore “dissociatore molecolare”.

    Un eco-mostro inceneritore “dissociatore molecolare” inquina, e molto. Anche se questo viene negato da ambigui personaggi che hanno la faccia tosta di non solo prendere in giro, nascondendo la realtà dei fatti con inutili giri di parole e vaghe lectio brevis pseudo-scientifiche, ma ancor peggio di offendere la sensibilità e della popolazione radunata in pubblica assemblea… E ci vuole una bella faccia tosta!!!
    …Come dimenticare quel “signorotto” avido di denaro e tracontante quanto comico, che nel suo stentato italiano ha definito l’atteggiamento popolare di curiosità ma sopratutto di profonda diffidenza verso un progetto folle e distruttivo come un atteggiamento “mafioso”???

    Diossina, nanopolveri ed altri veleni nel nostro ambiente, un luogo di chiarissimo interesse naturalistico e archeologico, un luogo anche santo, che tutti ci invidiano??? E’ questo il futuro di San Sosti? Accetteremo questo affronto alla natura, alla storia, ed alla popolazione tutta, sia del nostro piccolo centro, sia quella di tutta la Valle dell’Esaro???

    E’ stato espresso da tutti i cittadini un chiarissimo NO! all’inceneritore “dissociatore molecolare”.

    Forse è necessario ribadire questa chiara e decisa volontà popolare con una manifestazione di lotta pacifica nonviolenta transpartitica condivisa da tutti i paesi interessati che attiri i media locali ed anche nazionali sul problema… Il popolo dice NO! e DEVE essere ascoltato…

    Concludo ribadendo con ancora più forza e decisione:
    NO! ALL’INCENERITORE “DISSOCIATORE MOLECOLARE”!
    NO! ALL’ECO-MOSTRO!!!

    Mi piace

  4. RIFLESSIONI...

    GRANDE Zoeronte in quasi tutte le affermazioni ma,
    non facciamone un dicorso politico, altrimenti la
    protesta per questo “ECO-MOSTRO” si trasformerà in
    un boomerang.
    Sensibiliziamo, ancora, l’OPINIONE PUBBLICA e GRIDIAMO
    TUTTI NO AL DISSOCIATORE MOLECOLARE A SAN SOSTI
    E NELLA VALLE DELL’ESARO….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...