Aspettando il 37° Carnevale: “C’era una volta San Sosti”- Omaggio all’unità d’Italia – Miss Italia..

Di Raffaele Rosignuolo

Il più importante Carnevale della Valle dell’Esaro giunge alla 37-esima edizione con una programmazione di eventi che darà risalto a tematiche di carattere sociale, culturale, attuale e tradizionale.
Si è messo molto impegno per organizzare degli eventi che possano diffondere messaggi, come identità culturale e senso di appartenenza alla propria terra, unità, creatività e senso estetico. Servono questi stimoli per favorire il progresso della nostra Valle e, in questa ottica, il Carnevale di San Sosti, che raccoglie molta gente dei paesi limitrofi, diventa una vetrina importante per lanciare messaggi e diffondere modelli positivi.
Il presidente e il consiglio della Pro Loco “Artemisia”, per far ciò, hanno pensato bene di voler sfruttare le risorse umane presenti sul territorio. Molte persone, infatti, hanno collaborato nell’organizzazione dall’esterno, incondizionatamente, mossi dallo spirito di attaccamento alle proprie tradizioni e al proprio Carnevale.
Il primo evento di quest’anno sarà domenica: “C’ERA UNA VOLTA SANSOSTI”. Questo evento è stato ideato dall’assessore alla cultura e sarà realizzato grazie alla collaborazione di una moltitudine di persone che si calerà nel ruolo di personaggi caratteristici della società sansostese degli anni 50-60. Verranno inscenati alcuni momenti di vita quotidiana del centro storico, luogo di tutte le attività commerciali, artistiche e ricreative della San Sosti di un tempo. Verranno aperti molti localini, al cui interno troveranno posto attività di artigiani e di espositori locali con interessanti creazioni artistiche. Per l’evento “C’ERA UNA VOLTA SAN SOSTI” è stata coniata una moneta che avrà valore economico per una sola giornata; potrà circolare liberamente e sarà accettata dalle attività commerciali. La moneta è stata realizzata dalle creazioni artistiche Avolio F. di Altomonte.
Il secondo giorno, lunedì 7, ci sarà la “BICCHIERATA TRICOLORE” in onore ai 150 dell’Unità d’Italia. Il Guinness lancerà un messaggio sull’Unità Nazionale attraverso un lungo tavolo situato in Via Nazionale, dalla farmacia alla benzina, che conterrà 2011 bicchieri di vino (ogni 150 bicchieri ce ne sarà uno diverso). Il tratto di strada con la tavolata verrà addobbato con il tricolore, simbolo della nostra Nazione.
Martedì grasso ci sarà la consueta sfilata dei carri e delle maschere. Quest’anno la sfilata sarà accompagnata in carrozza dalla Miss Italia 2009/10 Maria Perrusi, una bellissima ragazza che l’anno scorso rese orgogliosi noi calabresi quando vinse il concorso di bellezza più importante d’Italia. Oltre ai carri allegorici e alle maschere, alla sfilata prenderanno parte le majorettes, gli sbandieratori, il gruppo folk di San Sosti e molti gruppi spontanei in maschera.
Non vanno dimenticati i bambini che, in questi tre giorni di Carnevale, troveranno spazio per le loro esibizioni con la Ludoteca e saranno, come sempre, il simbolo più bello del nostro Carnevale. Non resta che augurare a tutti BUON DIVERTIMENTO!

Advertisements

Una risposta a “Aspettando il 37° Carnevale: “C’era una volta San Sosti”- Omaggio all’unità d’Italia – Miss Italia..

  1. Giuseppe Arcidiacono

    Anche per quest’anno il Carnevale è passato ed alla fine di questo goliardico periodo, particolarmente sentito nella tradizione popolar folkloristica dei nostri amati territori, l’occasione mi è gradita per esprimere i miei più vivi complimenti all’Amministrazione Comunale ed alla Pro Loco di San Sosti per l’ottima riuscita del 37° Carnevale Sansostese. Questo mio semplice elogia sia esteso a tutti coloro che in diverso modo hanno contribuito alla buon esito della manifestazione. Splendida e piena di calore popolare la tappa “C’era una volta San Sosti” procastinata al 12 marzo 2011. Con ammirazione, un cittadino di Malvito.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...