Il Limes Longobardo Bizantino in Calabria: l’area di San Sosti

Di Paolo Gallo

COMUNICATO STAMPA

La Fondazione Brettion onlus in collaborazione con la Proloco Artemisia di San Sosti  ha organizzato per sabato 04 febbraio 2012 alle ore 16,00 presso la Sala della Biblioteca del Museo Multimediale del Parco Nazionale del Pollino di San Sosti, un seminario tenuto dal prof. Giuseppe Roma (direttore del Dipartimento di Archeologia dell’Unical). dal titolo: “Il Limes Longobardo Bizantino in Calabria: l’area di San Sosti” .

Durante il seminario sarà illustrata la mostra “I Longobardi del Sud“, realizzata nel 2008 a cura dell’Unical in collaborazione con la Direzione Regionale per i Beni Culturali e la Regione Calabria con la progettazione grafica editoriale di “Visioni Simultanee”.  Il percorso espositivo si articola in cinque sezioni: La migrazione e la conquista, Attraverso lo scavo, Centri del potere e siti fortificati, Edifici di Culto, Necropoli. Essa rappresenta non solo una testimonianza importante di rivalutazione della civiltà del popolo “dalle lunghe barbe”, che influenzò l’elaborazione della cultura e dell’arte italiana ed europea, ma anche un contributo fondamentale per la riscoperta della “Longobardia Minor” la cui eredità è ancora visibile in molte città meridionali.

La nuova esposizione presso il Museo Multimediale del Parco Nazionale del Pollino di San Sosti presenta una selezione dei pannelli presentati in occasione dell’inaugurazione con particolare riferimento ai contesti archeologici calabresi.

L’associazione Itineraria Bruttii onlus ed il Comune di San Sosti ringraziano il curatore della mostra prof. Giuseppe Roma per la liberalità con cui ha inteso offrire il percorso della mostra ai visitatori del Museo Multimediale del Parco Nazionale del Pollino di San Sosti dove sarà ospitata  fino al 28 febbraio 2012.

  Paolo Gallo (Direttore della Fondazione Brettion)

Annunci

Una risposta a “Il Limes Longobardo Bizantino in Calabria: l’area di San Sosti

  1. L’EVENTO E’ STATO RINVIATO A DATA DA DESTINARSI.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...