Verbale dell’incontro di Malvito sul Piano Straordinario di Gestione del Cinghiale

Presso la sala consiliare della comunità Montana di Malvito, ieri 10 marzo 2012, alle ore 18:00 si è tenuta un’ulteriore riunione sulle tematiche legate al Piano straordinario di gestione del cinghiale elaborato dall’Ufficio legale e dall’Ufficio Caccia della Provincia di Cosenza.
La riunione convocata dal  rappresentante dei Selettori del comparto tre  Giuseppe De Luca, ed aperta a tutte le associazioni, forze politiche e sociali,  ha registrato la presenza di oltre 300 cacciatori, e la partecipazione dei Presidenti Provinciali della FIDC Francesco GRECO e dell’Italcaccia  Vincenzo Martino nonché quella del Vice Presidente dell’Enalcaccia  Antonio Failace, oltre a quella dei tre Presidenti degli ATC cosentini Saverio Bloise, Tullio Capalbo e Marcello Canonaco.
Giuseppe De Luca che ha presenziato i lavori, in rappresentanza dei selecontrollori della zona tre del parco del Pollino, dopo aver ringraziato i presenti per la loro massiccia partecipazione, ha espresso le sue perplessità sia sulla realizzazione del piano proposto dalla provincia che sulla reale esigenza di effettuarlo, evidenziando le esigenze e le peculiarità che la caccia di selezione affronta all’interno del parco.
I Presidenti degli ATC Saverio Bloise, Tullio Capalbo e Marcello Canonaco, dopo aver premesso la sinergia ritrovata e la piena disponibilità al confronto sia con l’Assessore alla caccia Biagio DIANA che con l’Ufficio Legale della provincia Avv. Gaetano Pignanelli,  hanno rappresentato la loro contrarietà al piano di abbattimento, soffermandosi sulla graduale riduzione dei danni dal 2006 al 2011 in tutta la Provincia di Cosenza, riferendo sul contenuto del nuovo piano faunistico appena approvato dall’Ente e sulla delega con la quale tale strumento attribuisce agli ATC le competenze sui censimenti e sul contenimento e la prevenzione dei danni causati alle culture agricole dai selvatici.
I rappresentanti delle Associazione venatorie, Francesco Greco, Giuseppe Failace e Vincenzo Martino, dopo aver ribadito la loro totale contrarietà all’attuazione del piano di riduzione del cinghiale proposto dalla provincia, hanno evidenziato la consistente ed accertata riduzione dei danni negli ultimi anni 2006-2011, la mancanza di attuazione di qualsiasi strumento di prevenzione per le colture agricole,  l’assenza di qualsiasi censimento reale sulla consistenza numerica dei cinghiali nel territorio interessato dal piano di riduzione, il mancato coinvolgimento sia delle associazioni venatorie che delle squadre dei cacciatori di cinghiali operanti nei comuni interessati dal piano. Infine hanno richiesto ai tre Presidenti degli ATC, di adoperarsi con maggiore forza per  una corretta gestione del territorio e di impegnare le somme pagate dai cacciatori destinate al risarcimento dei danni, che ammontano annualmente a circa 80.000,00 euro, oltre che al pagamento dei danni alla prevenzione degli stessi.
Sono intervenuti numerosi cacciatori, tra i quali  Sergio Bruno, De Angelis Saverio, Marasco Francesco, Filardi Damiano e Capparelli i quali hanno sostenuto la loro contrarietà al Piano straordinario di gestione del cinghiale elaborato dall’Ufficio legale e dall’Ufficio Caccia della Provincia di Cosenza ed il loro disappunto sulla mancata partecipazione dell’Ufficio caccia alla riunione,  chiedendo ai rappresentanti delle Associazioni venatorie e degli ATC  di farsi promotori di una nuova riunione da tenersi nella sala consiliare del comune di Altomonte coivolgendo anche l’assessore alla caccia Biagio Diana e i dirigenti del settore caccia.

f.to DE LUCA GIUSEPPE
INCARICATO DELLA  REDAZIONE
T.3482729528

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...