Cosenza: per mancata spesa 5,4 mln Regione sindaci Pd con Oliverio

Fonte ASCA

(ASCA) – Cosenza, 28 giu – I sindaci di Acquaformosa, Longobucco, San Sosti, Aiello Calabro, Colosimi, Crosia, Rose, Mangone, Piane Crati, San Fili, Celico e Spezzano Piccolo, tutti comuni della provincia di Cosenza, si dicono concordi con ”la forte denuncia del presidente della Provincia Mario Oliverio sui 5,4 miliardi non spesi dall’attuale giunta regionale guidata da Scopelliti e sottratti allo sviluppo ed al lavoro dei calabresi e della nostra regione”. I sindaci, tutti Pd, accolgono anche l’invito di Oliverio rivolto al partito ”a uscire definitivamente dalle diatribe e dalle polemiche interne ponendo al primo posto il presente ed il futuro della Calabria e dei suoi giovani, un invito ad ognuno di noi a non rimanere più muti e silenti rispetto ad una situazione di crisi profonda che sta uccidendo lentamente la speranza in ogni calabrese, soprattutto in quelli più giovani”.
”Di fronte al fatto che 5,4 miliardi di euro restano non spesi – aggiungono i sindaci- occorre una mobilitazione vasta, libera da schemi e pregiudizi, nei confronti della Regione e del governo centrale. Questa consistente massa di risorse deve essere definitivamente sbloccata e affidata alla gestione delle autonomie locali e territoriali”.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...