Archivi del giorno: 21 luglio, 2013

Una sansostese nella commissione di esperti nominati da Papa Francesco

La mossa del Papa per razionalizzare le spese

Dopo quella sullo Ior, Francesco istituisce una nuova commissione – composta di laici – per investigare sulle attività delle altre istituzioni vaticane che gestiscono beni e appalti

Il Papa vuole vederci chiaro, non soltanto sulle attività dello Ior, ma su tutte le attività economico-amministrative della Santa Sede. Con un chirografo simile a quello con cui ha istituito la commissione «referente» sulla «banca vaticana», oggi è stata resa nota la costituzione di un’altra commissione, incaricata di esaminare le attività dell’Apsa e del Governatorato e di altre istituzioni della Santa Sede.
Il chirografo ha porta la data del 18 luglio. La commissione raccoglierà informazioni, riferirà al Papa e coopererà con il Consiglio dei cardinali per lo studio dei problemi organizzativi ed economici della Santa Sede. Lo scopo è quello di preparare riforme nelle istituzioni della Santa Sede, finalizzate «ad una semplificazione e razionalizzazione degli organismi esistenti e ad una più attenta programmazione delle attività economiche di tutte Continua a leggere

Annunci