Archivi categoria: IDEE PER LO SVILUPPO

Una pagina per gli artisti

Di Raffaele Rosignuolo

Sul giornale interattivo verrà inaugurata la “Pagina degli artisti”. Sarà uno spazio dedicato a chi vorrà esporre le proprie “opere”, come: poesie, musiche, foto, dipinti, sculture,  articoli artigianali, decoupage ecc. ecc.

Per allestire la propria mostra nella “galleria virtuale” prenotarsi scrivendo a paginadegliartisti@goladelrosa.eu

L’iniziativa è volta all’incentivazione delle doti artistiche individuali; pertanto, il servizio fornito da questo sito è gratuito e senza scopo di lucro.

Opportunità di sviluppo per il nostro territorio: il patrimonio storico-culturale di San Sosti ha catturato l’attenzione della Fondazione Brettion onlus.

Ricevo e pubblico dal Dott. Paolo Gallo (Direttore della Fondazione Brettion)   http://www.itineraribruzi.it/

Alla c.a. del Direttore Ing. Raffaele Rosignuolo

Premessa

Gentile Direttore, le chiedo di accogliere e pubblicare sul suo giornale on-line il seguente comunicato stampa che, a seguito della proposta di gestione e valorizzazione del Parco archeologico e del Museo di San Sosti da noi avanzata, intende essere anche una presentazione della Fondazione Brettion onlus ai Cittadini di San Sosti.

La proposta presentata, così come per altri parchi archeologici ed emergenze monumentali della Sibaritide, ha l’obiettivo di coordinare, promuovere, progettare e realizzare attività nel campo dei beni culturali e ambientali, del sistema museale e della didattica sperimentale dei beni culturali, nonché degli eventi e dei servizi legati al territorio, al turismo e al tempo libero. Essa si propone soprattutto di svolgere a favore dei musei gestiti e degli enti-soci, programmi di promozione, comunicazione, formazione, ricerca e sviluppo, commercializzazione e ogni altro aspetto che miri alla valorizzazione dei beni culturali della Calabria.
Tali obiettivi, però, sono perseguibili soltanto attraverso una partecipazione Continua a leggere

Molti disagiati avranno casa: il Funzionario del Ministero delle Infrastrutture e dei T., Bruno, ci spiega come.

Di Pietro Bruno

Avere una casa di proprietà rappresenta per tutti un sogno; per alcuni è facilmente realizzabile per altri è molto difficile che si realizzi, nonostante i sacrifici di una vita. Tantissimi nostri concittadini sono stati costretti ad emigrare in terre lontane per poi avere quella disponibilità economica da finalizzare alla  costruzione di una piccola casa. Come Funzionario del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e come collaboratore del Sottosegretario delegato alle Politiche abitative sono orgoglioso di informarvi che ieri è stato varato ed avviato dal Governo il “PIANO CASA”. Cercando di essere breve, vi riferisco di cosa si tratta e come funzionerà.

In cinque anni è possibile edificare 50mila nuovi alloggi 

Il piano casa per l’edilizia residenziale predisposto dal Continua a leggere

Acquaformosa: prima giornata nazionale di comuni e persone “deleghistizzati”.

Di Raffaele Rosignuolo

I “vicini di casa” continuano a sorprendere nel promuovere interessanti iniziative. Non è stato difficile venirne a conoscenza visto che molte agenzie di stampa nazionali e siti internet parlano ampiamente di Acquaformosa. Si parla molto di quello che avverrà oggi, 19 settembre, ”Prima giornata nazionale della deleghestizzazione”, un incontro con tutti i Comuni che con un’apposita delibera del consiglio hanno dichiarato la loro contrarietà ai principi della Lega Nord.
Il Comune di Acquaformosa, negli ultimi mesi, ha dato vita, inoltre, ad una serie di interessanti e lodevoli iniziative, come di seguito riportato.
Una doverosa riconoscenza va al Sindaco e all’Amministrazione per essere stati d’esempio nel riuscire, in un piccolo comune con pochi abitanti (circa 1000) e confinato sui monti del Pollino – per intenderci, con meno risorse di San Sosti -, a fare grandi cose stimolando l’attenzione e l’interesse di molte Continua a leggere

Alcune linee programmatiche di sviluppo locale: di Pierino CALONICO

Di Pierino Calonico

Il Castello della Rocca sulla Gola del Fiume Rosa

Introduzione

“… Oggi la storia non è ormai che un filo sottile di memoria sopra l’oceano del dimenticato; ma il tempo procede e verrà il tempo delle date alte che la memoria non estensibile degli individui non sarà in grado di comprendere; interi secoli e interi millenni cominceranno allora a cadere dalla loro memoria, secoli di quadri e di musica, secoli di scoperte, di battaglie, di libri. Ciò sarà un male perché l’uomo perderà la coscienza di sé mentre la sua storia, incomprensibile e incontenibile, si rattrappirà in abbreviazioni schematiche prive di senso ..” (M. Kundera). Continua a leggere

Piano per il Parco del Pollino: grande opportunità per San Sosti.

Di Tommaso Malfona

Pubblichiamo l’intervento dell’Ing. T. Malfona alla comunità del Parco Nazionale del Pollino nella seduta del 29/07/09 presso il palazzo Gallo di Castrovillari dove ha partecipato insieme al Sindaco M. Sirimarco e al Consigliere M. Iannello.

Vedete, una “cerniera”  è un dispositivo di collegamento tra due elementi importanti di un congegno, tale da consentire l’articolazione con la trasmissione delle potenzialità tra le parti.
Essa è una giunzione, un cardine, uno snodo.
Ma una cerniera  è pure un sostegno, una unione.
Ecco questa è San Sosti nel Parco Nazionale del Pollino.
Una “cerniera” importante tra il Parco e la Valle dell’Esaro… Continua a leggere

Contributi a favore delle botteghe artigiane.

Di Francesco Capalbo

Maria Teresa Cammarella rivolge un accurato appello per la valorizzazione delle risorse del nostro paese. Con grande sensibilità, la nostra giovane amica propone di potenziare il centro storico di San Sosti. A tal proposito voglio Continua a leggere