Archivi tag: A Pacchianeddra sansustisa

ASSOCIAZIONE CULTURALE “I CANTORI DEL PETTORUTO” CENA DI FINE ANNO 2011 DEL GRUPPO FOLK “A PACCHIANEDDRA SANSUSTISA”

di Pasquale Ranuio

Caro Raffaele,
Giorno 29/12/2011 presso il ristopub “INSONNIA”di San Sosti,i componenti del gruppo folk “A PACCHIANEDDRA SANSUSTISA”,si sono riuniti per salutare un 2011 che li ha visti protagonisti in numerose piazze.Come ogni anno la cena e’ servita per fare il punto della situazione e rinverdire i ricordi delle tante esperienze fatte. Sono state circa 40 le trasferte effettuate durante l’anno tutte molto riuscite e apprezzate dal pubblico,ma possiamo affermare che per noi e’ stato un anno straordinario per tre perle che hanno coronato i sacrifici che tutti i componenti hanno fatto per elevare la qualita’ dello spettacolo.Mi riferisco alla bellissima trasferta in Russia, che si ha permesso di fare un esperienza senza precedenti e che ci ha fatto conoscere un popolo straordinario con uno spiccato senso dell’accoglienza. Il nostro gruppo ha rappresentato l’Italia tra decine e decine di gruppi provenienti da tutte le nazioni del mondo. Poi il grande festival internazionale del foklore del mese di agosto,che quest’anno oltre a noi ha visto nel nostro comune numerosi gruppi internazionali,infine il conferimento da parte del ministero dei beni culturali,dell’attestato di riconoscimento di organizzazione di interesse
nazionale con finalita’ culturali a firma dell’ex ministro Sandro Bondi,sicuramente un punto di arrivo fondamentale Continua a leggere

Annunci

Ringraziamenti

Di Pasquale Ranuio

A cose fatte spero di non annoiare nessuno se mi permetto di rivolgere un ringraziamento a tutte le persone che hanno lavorato alacremente per la splendida serata dell’otto agosto. E’ stata la serata conclusiva del primo festival internazionale itinerante del folclore, dopo aver toccato i comuni di Fagnano, Saracena, Spezzano e Morano, San Sosti ha concluso i lavori. E’ stata per tutti una giornata splendida, esempio di cooperazione tra tante persone che gratuitamente si sono messi a lavoro per la buona riuscita della manifestazione. I gruppi sono giunti intorno alle ore 09;30, dopo una pausa caffe’, offerta dal gestore del bar “IL BILIARDO”, con tanto di pasticcini fatti in casa, la comitiva si e’ spostata nella piazzetta del Carmine per poi con una breve processione e’ giunta nella chiesa madre di Santa Caterina. Dopo la messa il nostro parroco ha chiesto ai gruppi di esibirsi in danze Continua a leggere