Archivi tag: Comunicato Stampa

L’Amministrazione comunale rilancia la secolare Fiera del Pettoruto

Comunicato Stampa

La famosa e secolare Fiera della Madonna del Pettoruto, santuario mariano conosciuto in tutto il sud Italia, apre i battenti l’1 settembre e si conclude come ogni anno giorno 8. Questa secolare Fiera però quest’anno si attrezzerà di nuovi stand e categorie merceologiche che andranno a ricoprire l’intera arteria comunale di via Giacomo Matteotti, prolungamento naturale della famosa via Piano della Fiera che al contrario sarà occupata dalle tradizionali bancarelle. Lo afferma l’assessore al commercio ed alle attività produttive Dott.ssa Francesca Ranuio, che continua:

“Lo scopo principale dell’amministrazione comunale è di rilanciare e meglio qualificare la nostra Fiera, rendere più moderna e attrezzata una manifestazione che va ormai Continua a leggere

Annunci

Comunicato stampa dell’Amministrazione Comunale di San Sosti

In riferimento alla sentenza  pronunciata dal Tribunale di Castrovillari in merito alla decadenza del Sindaco di San Sosti, Ing. Michele Sirimarco, l’Amministrazione Comunale rende noto che in data 18/03/2010 la Prefettura di Cosenza ha trasmesso al Comune di San Sosti un fax che recita testualmente: “Al riguardo, su conforme orientamento del Ministero dell’Interno, si evidenzia che la procedura di decadenza del Sindaco, prevista dall’art. 141 comma 1 lett. b) n. 1) T. U. n. 267/2000, può essere attivata con riferimento alla data in cui il relativo giudicato è divenuto incontrovertibile ai sensi dell’art. 324 c. p. c.”.

Poiché la sentenza di che trattasi non rientra nella fattispecie del suddetto art. 324, il Sindaco Sirimarco, alla luce del comunicato della Prefettura, resta ancora, pienamente e legittimamente, nell’esercizio delle sue funzioni. Pertanto il cammino di questa Amministrazione continuerà  sotto la guida del Sindaco Michele Sirimarco che è già pronto per presentare il ricorso in appello.

San Sosti, 19/03/2010

L’Amministrazione Comunale di San Sosti

Comunicato stampa

Dell’ Ing. Michele Sirimarco

In merito alla sentenza del Tribunale Civile di Castrovillari, che ha stabilito la decadenza del sottoscritto dalla carica di Sindaco, voglio precisare quanto segue.

Premesso, ovviamente, che ho il massimo rispetto per la sentenza e per i giudici, dico subito che proporrò ricorso in appello com’è mio diritto.

Lo faccio, prima di tutto, per la convinzione che ho – convinzione suffragata dai documenti ufficiali – di aver estinto abbondantemente i debiti tributari contestatimi nelle forme di legge dal Comune di San Sosti, come testimonia la certificazione degli uffici comunali richiesta espressamente dal Tribunale. Ho infatti versato al Comune di San Sosti la somma di circa 85.000 euro, comprensiva degli interessi di mora che mi sono stati applicati, e posso affermare in perfetta buona fede che una parte di quella somma comprendeva tributi ICI di immobili che non mi appartenevano più e che non ho avuto modo di contestare al tempo opportuno.

Attendo, dunque, di conoscere le motivazioni della sentenza per capire che cosa esattamente abbia cagionato il pronunciamento di incompatibilità con la funzione di Sindaco.

Ma oltre che per tutelare la mia onorabilità, ricorrerò Continua a leggere

UN NUOVO BUCO DA 105.000 EURO

Comunicato stampa
Vincenzo Oliva (Assessore al Bilancio)

L’eredità della passata Amministrazione comunale si rivela sempre più gravosa e deleteria.

Infatti, al deficit di circa 200.000 euro già accertato, si aggiunge ora un altro buco di 105.000 euro che era stato paventato già in Consiglio Comunale all’inizio di agosto, contestualmente all’approvazione del bilancio 2009.

La causa di questa ulteriore passività è la seguente. Nel mese di ottobre 2008 la società C&C ENERGY  aveva sottoscritto con il Comune di San Sosti una convenzione per la realizzazione di un parco eolico, ma a fine novembre 2009 ha comunicato di non essere più interessata al proseguimento dell’opera. Ne consegue, pertanto, che non verserà neppure un euro dei 105.000 che avrebbe dovuto dare al Continua a leggere