Archivi tag: Operazione Montea

A San Sosti massiccio spiegamento di agenti del Corpo Forestale dello Stato per un’operazione antibracconaggio.

Fonte CN24

Agenti del C.F.nella Caserma di San Sosti ad operazione conclusa

Agenti del C.F.S. nella Caserma di San Sosti ad operazione conclusa

Agenti del Corpo Forestale dello Stato hanno eseguito, in diversi comuni della valle dell’Esaro e del parco nazionale del Pollino, un’operazione volta al sequestro preventivo di armi, munizioni e apparecchi radio a carico di alcune persone accusate di bracconaggio, esercitato all’interno di aree protette. L’operazione, denominata “Montea”, dal nome della zona interessata, coinvolge i comuni di Sant’agata d’Esaro, San Sosti, Roggiano Gravina e Fagnano Castello. Cinquanta gli uomini impiegati, con il supporto di un elicottero.

h 15:47 | Undici persone indagate, 35 fucili sequestrati insieme con 7 radio ricetrasmittenti e 1500 munizioni a “palla unica” e “spezzata”. Questo il bilancio dell’operazione “Montea” eseguita stamani dagli uomini del Corpo Forestale dello Strato in diversi comuni del cosentino. Gli indagati sono stati ripresi mentre praticavano attività venatoria illegale in area protetta grazie all’ausilio di apparecchiature di videosorveglianza. La vasta operazione, il cui nome deriva dal monte dove veniva praticata tale attività illegale, ha visto impegnati questa mattina 50 uomini del Corpo e un elicottero NH 500proveniente dal Centro operativo Aereo Unificato di Lamezia Terme. In particolare sono stati eseguiti nei comuni di Continua a leggere