Archivi tag: Tommasina Vuono San Sosti

“Fare finta che”….

Di Tommasina Vuono

Chi non ricorda quando da piccolo giocava a “far finta che”… 

Il gioco è il punto di partenza per fare teatro ma, dopo le prime improvvisazioni, affinché non si esaurisca, bisogna arricchirlo con il supporto della tecnica.
Gianni Rodari nel suo libro “Grammatica della fantasia”, a proposito di teatro del bambino, dice: “…trovo validissimo il momento teatro- gioco-vita e non meno valida la riflessione su una  grammatica del teatro che può allargare l’orizzonte del bambino inventore”.
Un percorso teatrale a scuola dovrebbe avere anche il supporto di un operatore teatrale per far sì che l’attività ludica risponda ad un naturale bisogno di creatività dell’alunno espressa con il corpo,  con la parola guidata,  col modello infantile di comunicazione sociale in cui il “far finta” costituisce un momento fondamentale di crescita e di maturità.
Le “regole” del teatro costituiscono la “Grammatica” che permette di liberare e sviluppare la Continua a leggere

Annunci