Archivi categoria: Alessandro Amodio

PROFILO ALESSANDRO AMODIO

Alessandro Amodio, 49 anni;
Iscritto all’Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma
– Elenco Pubblicisti della Calabria
– Dal 1978 al 1998 conduttore di programmi musicali di intrattenimento e
sportivi su RLB (Cosenza);
– Nel 1980 collaborazione con Video Calabria Crotone;
– Dal 1999 a giugno 2008 corrispondente per l’intero territorio della Valle
dell’Esaro de La Provincia cosentina,
– Dal settembre 2008 a tutt’oggi corrispondente per l’intero territorio
della Valle dell’Esaro di Gazzetta del Sud;
– Dal 2007 direttore responsabile del periodico della Comunità Montana
Unione delle Valli di Malvito (Cosenza)
– Attuale collaboratore della Pagina Diocesana bimensile di Avvenire –
Diocesi S. Marco – Scalea;
– Ha collaborato con le testate locali: Insieme per Sant’Agata d’Esaro; La
Voce del Comune di San Sosti; Insieme per Roggiano Gravina ; Comunicazione
– San Marco Argentano;

Immagine

“FormActiva” debutta e lancia la sfida.

FormActiva

San Sosti, concorso letterario dedicato a Lucilla Guaglianone. Promosso e curato dalla Consulta giovanile e dalla Biblioteca comunale

Di Alessandro Amodio

20141204, trafiletto S_Sosti GdSPrima edizione per il concorso letterario internazionale “Lettera d’amore”, dedicato a Lucilla Guaglianone promosso e curato dalla Consulta Giovanile e dalla Biblioteca comunale sansostese, il cui responsabile è Carmelo Cundari. L’amico Peppino De Luca, nel momento della triste e prematura dipartita di Lucilla Guaglianone, ricordava che sul manifesto c’era scritto: “persona d’impareggiabile signorilità”. Mai appellativo fu più “appropriato”. Anzi – prosegue l’amico – «Lucilla è stata ed è nel nostro immaginario collettivo tra le più belle persone del nostro paesello». Il ricordo va agli anni in cui “studentessa a Parigi, bellissima nell’aspetto, nei modi e nei comportamenti con gli amici dei suoi genitori” era sempre gioviale. «La tristezza della sua malattia non le impedì di essere, agli occhi di chi la conosceva, la stessa ragazza di sempre: colta, aperta al dialogo, impareggiabile nel linguaggio». Ecco perché un concorso dedicato a Lucilla Guaglianone, ideato da Giovanna Daniele, non può che essere un ricordo ad una persona “inimitabile”. Tornando al concorso, per informazioni ci si può rivolgere, oltre che all’ideatrice, anche al presidente della Consulta Giovanile Maria Pina Aragona; al segretario della stessa Maurizio De Luca. «Il concorso è aperto a tutti – afferma a proposito la presidente Aragona – ed è importante perché si vuole “sfatare” l’abitudine odierna di conservare magari gli “sms” sul cellulare e non più le lettere d’amore. Eppure nessun “sms” sarà mai intenso e soddisfacente quanto una lettera scritta a mano su un foglio di carta. La velocità di trasmissione dell’informazione – conclude la Aragona – distoglie dalle parole meditate e dalla capacità di dipanare i pensieri sulla pagina scritta: ecco perché la Consulta giovanile di San Sosti ha bandito il concorso, auspicando un “valoroso” ritorno alla penna e invitando tutti a partecipare». Per partecipare occorre scaricare e stampare il bando sul profilo “social” della Consulta Giovanile di San Sosti oppure sul sito www.goladelrosa.eu. La partecipazione al concorso è gratuita e l’elaborato dovrà essere inviato, preferibilmente a mezzo raccomandata a/r, a “Concorso Lettera d’amore” c/o Biblioteca Comunale, via Vittorio Emanuele II, 87010 San Sosti (Cosenza), ovvero consegnato a mano al presidente della Consulta Giovanile, entro e non oltre il prossimo 15 dicembre.  Tutti i lavori saranno sottoposti al giudizio insindacabile di una giuria altamente qualificata e agli stessi saranno assegnati premi in denaro nella cerimonia di premiazione, che si svolgerà presumibilmente, in questo mese di dicembre.

Maratona di Roma, cetraresi d’applausi Saetta ok al debutto

Di Alessandro Amodio20140328, articolo atletica GdS

“Tracce di un tempo” di Alessandro Amodio

In questi giorni in Edicola.. Tracce, San Sosti

Arrivano le borse di studio alle giovani atlete

Di Alessandro Amodio20140309, articolo S_Sosti GdS

Rimola abbandona la coalizione di De Marco

Di Alessandro Amodio

20140323, articolo politica S_Sosti GdS

Ritrovato l’escursionista che sabato s’era perso tra i boschi della Montea

Di Alessandro Amodio

Articolo Gazzetta