Archivi del mese: giugno 2011

Giornata indimenticabile per gli iscritti del “Centro Anziani” della Misericordia di Isola Capo Rizzuto (KR)

Fonte STRILL

Si è conclusa ieri sera, col rientro ad Isola Capo Rizzuto alle 19.30, la gita dei 53 iscritti al “Centro Anziani” della Misericordia di Isola Capo Rizzuto.
Tutto si è svolto secondo il programma ed i partecipanti si sono dichiarati entusiasti dell’esperienza. Ad accompagnarli, presso il Santuario della Madonna del Pettoruto in provincia di Cosenza, ci hanno pensato Suor Carmen, don Anthony ed il vice governatore della Misericordia di Isola Capo Rizzuto Franco Maiolo.  Gli anziani hanno quindi visitato il Santuario, alternando dei momenti di preghiera dopo la Santa Messa del Vescovo Benemerito, S.E. Mons. Domenico Crusco.
Il Santuario Basilica del Pettoruto (che si trova a San Sosti in provincia di Cosenza), è uno dei luoghi di preghiera  più rinomati della Calabria, tanto caro anche agli emigrati dell’intera Regione; si trova presso San Sosti a 540 metri di altitudine. È circondato da una catena di monti ultimi contrafforti del Pollino, la cui cima più alta è La Mula (m 1935). Al Santuario si arriva attraverso un andirivieni di tornanti che si incuneano nella montagna. Il Santuario del Pettoruto è centro di spiritualità, cuore della diocesi, è luogo d’incontro e di intensi momenti di religiosità popolare.

F.C. COSENZA CALCIO FORENSE CAMPIONE D’ITALIA. Riccione 26 Giugno 2011: il Campionato Nazionale di Calcio Forense vede la Squadra Silana aggiudicarsi la Coppa!

Di Giuseppe Arcidiacono

Ritengo sia motivo di orgoglio per tutti noi Cosentini (cittadini e provinciali), amanti del Calcio e dello Sport, sapere di questa splendida vittoria che certamente contribuisce a dare lustro alla nostra splendida terra.
Giorno 26 Giugno 2011, infatti, si è coclusa presso il bellissimo Stadio Comunale di Riccione (Rimini), la 40^ edizione del Campionato Nazionale di Calcio Fofrense che ha visto l’F.C. Cosenza Calcio Forense aggiudicarsi il Tricolore per la prima volta nella storia!
Dall’anno prossimo, quindi, la squadra bruzia indosserà sulla propria maglia uno scudetto, il primo mai conquistato, con impegno, sacrificio, sudore, bravura, estro, tenacia ed affitamento.
Il merito della Vittoria è da ricercarsi certamente nell’intera equipè diretto dal Mister Avv. Bonofiglio, il quale avuta a disposizione una rosa di ottimi calciatori, ha saputo al meglio sfruttare le potenzialità dei singoli e del gruppo nel suo insieme.
Le semifinali sono disputate il giorno 24 giugno ed hanno visto il Cosenza battere la Roma per 1-0 ed il Genoa battere il Palermo 3-1.
La finale, di contro, ha visto trionfare il duro Continua a leggere

La scuola lascia sempre la sua impronta

Di Vincenzo Tiesi

Franco Abate ha pubblicato il volume: “Il Maestro,” a cura  dell’edizione Periferia.

I ricordi di scuola rimangono per tutta la vita e ogni volta che riaffiorano, si ha voglia di condividerli con gli altri. Quelli dell’infanzia sono i più indelebili ed hanno come punto di riferimento il maestro.
Il libro “Il Maestro” di Franco Abate (direttore amministrativo dell’Istituto  Comprensivo di San Sosti), attraverso i ricordi scolastici vuole rendere merito al lavoro dei docenti che si dedicano all’educazione delle generazioni in crescita.
Spesso si cade nel luogo comune di esaltare  la scuola di una volta e i suoi metodi ma non bisogna dimenticare  che la scuola è vita e cresce con i tempi,  con  pregi e difetti. Ogni generazione ha i suoi valori e, quando si riscoprono, ci si rende conto che la storia ha sempre un legame e una spiegazione con il passato.  Ci si accorge di essere rami che fruiscono della linfa di un unico albero.
L’autore del libro, non è l’alunno diventato adulto, che ci racconta la sua storia ma il bambino che, all’età di sette anni, ha perso il papà  e da adulto vuole trovare le risposte ad alcune domande. Chi era veramente suo  padre? Cosa può raccontare ai suoi figli di lui?
Va Continua a leggere

L’Ordinanza della Cassazione sul ricorso dell’Ing. Sirimarco

*Si pubblicano le 15 pagine dell’Ordinanza in formato immagine. Aprire l’articolo per visualizzarle tutte.

Continua a leggere

Pubblicato il dispositivo d’udienza: la Cassazione rigetta il ricorso del Sindaco.

*Cliccare sull’immagine per ingrandire.

Comunicato stampa Circolo Idv San Sosti

CIRCOLO IdV “PARTECIPAZIONE E LEGALITÀ”Circolo Idv San Sosti

SAN SOSTI

COMUNICATO STAMPA

LA SCHIACCIANTE VITTORIA DEL REFERENDUM, DELLA QUALE SONO MOLTO SODDISFATTO, ESSENDO STATO IN PRIMO PIAMO PER LA RACCOLTA DELLE FIRME (QUATTROCENTO) E A CONTATTO CON I CITTADINI PER INVITARLI A VOTARE “SI”, MI HA FATTO RIFLETTERE.
IL COORDINAMENTO PROVINCIALE E QUELLO REGIONALE SONO STATI COMPLETAMENTE  ASSENTI SUL MIO TERRITORIO.
E’ MANCATA LA PARTECIPAZIONE ED IL CONTATTO DEI SUDDETTI DIRIGENTI CON LA POPOLAZIONE, CHE DA ANNI ATTENDE RISPOSTE DA UNA CLASSE POLITICA  PARTECIPATIVA ED IMPEGNATA DIRETTAMENTE NEI SINGOLI TERRITORI DI RISPETTIVA COMPETENZA.
DEVO PRESUMERE CHE IL Continua a leggere

CAMPIONATO OVER 30 ACSI “Paesi del Parco”: L’AxB OVER 30 Malvito riceve la Coppa disciplina.

Di Giuseppe Arcidiacono

Il giorno 18 giugno 2011 si è concluso il Campionato “ACSI” Over 30 a cui hanno partecipato diverse squadre del comprensorio del Parco Nazionale del Pollino, della Valle dell’Esaro e della fascia Jonica Cosentina.
Il Campionato è stato vinto dalla squadra “Alimentari Guerriero” da Corigliano ha vinto l’edizione. Onore comunque alla sua antagonista principale, l’Acquappesa, che si è classificata seconda .
La squadra Sansostese/Mottafollonese “Gola del Rosa” ha disputato altresì un ottimo campionato attestandosi in una posizione in classifica molto soddisfacente e comunque nella zona alta della classifica stessa.
Ma un  verdetto importante, stando a quello che è lo spirito che deve animare il calcio ed in special modo i campionati dilettantistici, è per il premio “fair-play”, con la Coppa disciplina, quale squadra più corretta, che andrà all’AxB Over 30 Malvito.
Proprio alla compagine di coach Michele Bruno il premio “disciplina” quale squadra più corretta.
La rosa Malvitense è composta da Continua a leggere