Archivi del mese: novembre 2011

Avviso Sacro

Annunci

Un esempio di come le Associazioni a volte fanno più della Politica

Di Francesco Quercia

Al Protoconvento Francescano di Castrovillari, si è svolta la Ia giornata dei lavori del Convegno organizzato dall’Unità  Operativa di Broncopneumologia dell’ospedale di Castrovillari. Presenti molti Luminari della Branca Specialistica, molti Dirigenti Medici del Ramo, Specialisti del supporto (come Radiologi,Oncologi, ecc), della zona e di Castrovillari. Richiamati dal tema trattato e dalla personalità umile, ma professionalmente alta del dott. Franco Tirone, conosciuto nel territorio per la sua semplicità, cordialità, ma anche bontà d’animo, cosa essenziale per potersi interfacciarsi con gli ammalati.
Cosa graditissima è stato l’intervento del Dott. Aldo Bonifati fuori dal contesto Pneumologico, ma Sponsor del Convegno, il quale ha speso parole di encomio per la manifestazione e per il Dott. Tirone al quale ha consegnato un assegno di Continua a leggere

Inaugurata la Statua della Madonna di Medjugorje

Domenica scorsa, 20 novembre, è stata inaugurata, nella chiesa madre di San Sosti, la  Statua della Madonna di Medjugorje. Tale oggetto sacro proviene dal luogo di origine delle apporizioni. Di seguito, si pubblicano  i video dell’evento. (Le riprese sono a cura di P.Balestra).

*Eventuali violazioni di privacy, delle persone riprese, possono essere segnalate tramite l’apposito modulo commenti, sottoscrivendo nome, cognome e minuto della ripresa video. 

Una pagina per gli artisti

Di Raffaele Rosignuolo

Sul giornale interattivo verrà inaugurata la “Pagina degli artisti”. Sarà uno spazio dedicato a chi vorrà esporre le proprie “opere”, come: poesie, musiche, foto, dipinti, sculture,  articoli artigianali, decoupage ecc. ecc.

Per allestire la propria mostra nella “galleria virtuale” prenotarsi scrivendo a paginadegliartisti@goladelrosa.eu

L’iniziativa è volta all’incentivazione delle doti artistiche individuali; pertanto, il servizio fornito da questo sito è gratuito e senza scopo di lucro.

Riceviamo e pubblichiamo

Di Ferdinando Laghi e Giuseppe Santagada

Comunicato Stampa

E’ veramente grave, se sarà confermato nei fatti, ciò che si apprende dai quotidiani locali circa “i veti politici di maggioranza” che avrebbero ostacolato la realizzazione, a Castrovillari, della manifestazione culturale delle Residenze teatrali organizzata dalla Compagnia Scena Verticale con un finanziamento di apposito Bando Por. Ancor più discutibile, poi, è l’atteggiamento di una maggioranza di governo e di una giunta che, con la solita superficialità e leggerezza, vota una delibera per poi decidere di ritirarla. Ancora una volta, nella politica culturale di questa amministrazione, risulta pressoché assente, nella migliore delle ipotesi, ogni capacità di programmazione. Castrovillari, già povera di proposte culturali, sarebbe stata privata di una ulteriore, importante occasione di cultura e sviluppo economico. Le voci che i giornali paventano, riferiscono di una migrazione forzata di questo progetto, frutto di professionalità locali, nella intelligente e scaltra Cosenza, che con la sua amministrazione non si è fatta sfuggire l’occasione di sopperire a questa scarsa ospitalità della nostra giunta nei confronti di un progetto di siffatta entità e portata sia economica che culturale. Ciò che ci preme sottolineare è che la Continua a leggere

Parte da San Sosti l’inchiesta “S.Sozonte” che vede indagate 77 persone in tutt’Italia per reperti archeologici trafugati e venduti online.

La notizia dell’inchiesta battezzata S.Sozonte (vecchio nome di San Sosti) viene riportata in un servizio del TG3 Calabria, dall’ANSA, da Libero e da tutte le principali agenzie di stampa nazionali.

Per vedere il servizio clicca qui

Di seguito si pubblica l’articolo di Libero.

Libero-News 16 nov – Oltre quattromila monete, mille reperti archeologici, 35 reperti paleoarcheologici sono stati sequestrati dai carabinieri del Nucleo tutela patrimonio culturale di Cosenza in una vasta attivita’ che e’ partita da San Sosti, piccolo paese del cosentino, dove un giovane e’ stato trovato in possesso di materiale Continua a leggere

Giordano commissario prefettizio